cos'è la morte?

 

La morte è un’illusione. La vita è un'illusione.

 

La vita e la morte confluiscono in uno e non c’è né evoluzione né destino, soltanto essere.

Albert Einstein


La morte non è una fine se si può vivere nei figli e nella giovane generazione. Perché essi sono noi: i nostri corpi non sono che le foglie appassite sull’albero della vita.

Albert Einstein


Non voglio e non posso figurarmi un individuo che sopravviva alla sua morte corporale: quante anime deboli, per paura e per egoismo ridicolo, si nutrono di simili idee.

Albert Einstein


Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.

Gandhi


Un uomo libero pensa alla morte meno che a qualsiasi altra cosa; e la sua saggezza è una meditazione non sulla morte, ma sulla vita.

Spinoza


Il letto è il posto più pericoloso del mondo: vi muore l'ottanta per cento della gente.

Mark Twain


La morte è come il sonno, ma con questa differenza: se sei morto e qualcuno grida “In piedi, è giorno fatto!”, ti riesce difficile trovare le pantofole.

Woody Allen


La differenza fra il sesso e la morte è che la morte la puoi fare da solo senza che nessuno rida di te.

Woody Allen


Se guardiamo i vantaggi, la morte è una delle poche cose che può essere fatta semplicemente standosene sdraiati.

Woody Allen


Sono sempre ossessionato dal pensiero della morte: v'è una vita nell'aldilà? E se c'è, mi potranno cambiare un biglietto da cinquanta?

Woody Allen


Il mio primo film era così brutto, che in sette stati americani aveva sostituito la pena di morte.

Woody Allen


Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà.

Woody Allen


Ci sono cose peggiori della morte. Se hai passato una serata con un assicuratore, sai esattamente di cosa parlo.

Woody Allen


Ci tengo molto al mio orologio. Me l'ha venduto mio padre sul letto di morte!

Woody Allen


Che cosa non mi piace della morte? Forse l’ora.

Woody Allen


Non mi dispiace morire. È il fatto di dover rimanere morto che mi scoccia.


La morte non è così tragica. Tra cent’anni, ciascuno di noi non ci penserà più.

Boris Vian


O è morto o il mio orologio si è fermato.

Groucho Marx


Nei miei ultimi momenti voglio un prete, un rabbino e un pastore protestante. Voglio scommettere in ogni settore.

Wilson Mizner


Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis.

Totò


Un uomo di novantaquattro anni non ha bisogno del medico. Può morire tranquillamente da solo.

Totò


Quando un medico cammina dietro la bara del suo paziente, è spesso la causa che segue l'effetto.

Robert Koch


È morta di quattro medici e di due farmacisti.

Molière


Quando io morirò, tu portami il caffè, e vedrai che io resuscito come Lazzaro.

Eduardo De Filippo


Gli animali hanno sugli uomini questi vantaggi: non hanno teologi che li istruiscano, i funerali costano loro nulla, e nessuno promuove cause legali per i loro testamenti.

Voltaire


Il suicidio è la più sincera forma di autocritica.


Aver paura della morte non è nient'altro che sembrare sapiente senza esserlo, cioè credere di sapere quello che non si sa. Perché nessuno sa se per l'uomo la morte non sia per caso il più grande dei beni, eppure la temono come se sapessero bene che è il più grande dei mali. E credere di sapere quello che non si sa non è veramente la più vergognosa forma di ignoranza?

Socrate


Il saggio non si espone al pericolo senza motivo, poiché sono poche le cose di cui gli importi abbastanza; ma è disposto, nelle grandi prove, a dare perfino la vita, sapendo che a certe condizioni non vale la pena di vivere.”

Socrate


L’ora della partenza è arrivata, e noi andiamo in direzioni diverse, io verso la morte e tu verso la vita. Quale di queste due sia meglio solo Dio lo sa.

Socrate


Nessuno, dinanzi alla giustizia o al nemico deve perdere tempo a escogitare i mezzi per sfuggire, a tutti i costi, alla morte.

Socrate


La morte è l'una o l'altra di due cose. O è un annullamento e i morti non hanno coscienza di nulla; o, come ci vien detto, è veramente un cambiamento, una migrazione dell'anima da un luogo ad un altro.

Socrate


Se la morte è assenza totale di sensazioni, come se si dormisse un sonno senza sogni, oh, essa sarebbe un guadagno meraviglioso.

Socrate


Ma badate bene, cittadini, che non sia questa la cosa più difficile, ossia sfuggire alla morte, ma che molto più difficile sia sfuggire alla malvagità. Infatti, la malvagità corre molto più veloce della morte.

Socrate


In vicinanza della morte c’è chi piange, si abbandona alla depressione, alla disperazione. Socrate conversa serenamente con i suoi discepoli sull'immortalità.


Niente è sicuro fuorché la morte.

Lucio Anneo Seneca


Proprio come sceglierò la mia nave quando mi accingerò ad un viaggio, o la mia casa quando intenderò prendere una residenza, così sceglierò la mia morte quando mi accingerò ad abbandonare la vita.

Lucio Anneo Seneca


Mi chiedi: "Per quale scopo ti fai un amico?" Per avere uno per cui poter morire, per avere uno da seguire in esilio, alla cui morte io possa oppormi con tutte le mie forze.

Lucio Anneo Seneca


Vivete come se doveste vivere sempre. Non pensate mai alla vostra fragilità. Non volete considerare quanto del vostro tempo è già trascorso. Buttate via il tempo come se lo attingeste da una fonte inesauribile. Mentre, forse, quel giorno che voi regalate a una persona, ad un affare, e’ l’ultimo per voi. Avete paura di tutto perché vi sapete mortali, ma tutto bramate, come se foste immortali.

Lucio Anneo Seneca


La morte pareggia tutto.

Lucio Anneo Seneca


Viviamo tra cose destinate a morire.

Lucio Anneo Seneca


Il conforto di avere un amico può essere tolto, ma non quello di averne avuto uno.

Lucio Anneo Seneca


Ecco il nostro errore: vediamo la morte davanti a noi e invece gran parte di essa è già alle nostre spalle: appartiene alla morte la vita passata.

Lucio Anneo Seneca


La sciocchezza, anzi la follia umana è così grande che alcuni sono spinti alla morte proprio dal timore della morte.

Lucio Anneo Seneca


Il giorno che temiamo come ultimo è soltanto il nostro compleanno per l’eternità.

Lucio Anneo Seneca


Non temiamo la morte, ma il pensiero della morte.

Lucio Anneo Seneca


Ci vuole tutta la vita per imparare a vivere e, quel che forse sembrerà più strano, ci vuole tutta la vita per imparare a morire.

Lucio Anneo Seneca


La morte non è la più grande perdita nella vita. La più grande perdita è ciò che muore dentro di noi mentre stiamo vivendo.

Norman Cousins


Voglio che la morte mi colga mentre pianto i miei cavoli, per niente preoccupato per lei e meno ancora del mio orto imperfetto.

Michel de Montaigne


Pochi sono gli uomini che sanno andare a morte con dignità, e spesso non quelli che ti aspetteresti.

Primo Levi


Nella vita, se uno vuol capire, capire sul serio come stanno le cose di questo mondo, deve morire almeno una volta.

Giorgio Bassani


La nascita non è un atto, è un procedimento ininterrotto. Lo scopo della vita è di nascere pienamente, ma la sua tragedia è che la maggior parte di noi muore prima di essere veramente nato. Vivere significa nascere ad ogni istante. La morte si produce quando si cessa di nascere.

Erich Fromm


Morire è tremendo, ma l’idea di morire senza aver vissuto è insopportabile.

Erich Fromm


Nel diciannovesimo secolo il problema era che Dio è morto; nel ventesimo secolo il problema è che l'uomo è morto.

Erich Fromm


Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.

Giovanni Falcone


Siamo nati piangendo, viviamo lamentandoci, e moriamo delusi.

Thomas Fuller


Non v'è rimedio per la nascita e la morte, salvo godersi l'intervallo.

Arthur Schopenhauer


Spegniti, spegniti breve candela! La vita non è che un’ombra vagante, un povero attore che avanza tronfio e smania la sua ora sul palco, e poi non se ne sa più nulla. È un racconto fatto da un idiota, pieno di grida e furia, che non significa niente.

William Shakespeare


Una percentuale considerevole della gente che incontriamo per via è vuota dentro, cioè, in realtà è già morta. È una fortuna per noi che non lo vediamo e non lo sappiamo. Se sapessimo quante di queste persone sono in realtà morte e quante di queste persone morte governano le nostre vite, impazziremmo dall'orrore.”

George Ivanovitch Gurdjieff


Non è possibile sentirsi vivi senza essere consapevoli che si deve morire.

Jostein Gaarder


Un giorno mentre Siddharta meditava sotto al solito fico, gli si avvicinò un viandante che stava cercando la via dell’illuminazione. Si misero a parlare del più e del meno come due vecchi amici quando Siddharta gli chiese: “Qual è la mancanza più grave per l’uomo?”.

E il viandante pensatore così rispose: “È grave morire senza aver capito la vita. È drammatico vivere senza aver capito la morte”.

Hermann Hesse


La vita è una grande sorpresa. Non vedo perché la morte non potrebbe esserne una anche più grande.

Vladimir Nabokov


La Morte è la nostra costante compagna. Sta sempre alla nostra sinistra, non più lontana della lunghezza di un braccio, ed è l'unico consigliere saggio di un guerriero.

Carlos Castañeda


La morte è la curva della strada, morire è solo non essere visto.

Fernando Pessoa


Quando un uomo muore, un capitolo non viene strappato dal libro, ma viene tradotto in una lingua migliore.

John Donne


Il problema più importante, quello della morte, è trattato sempre e solo da incompetenti. Non conosciamo il parere di nessun esperto.

Francesco Burdin


Alla stupida domanda “Perché io?” l’universo si prende a malapena il disturbo di replicare: perché no?

Christopher Hitchins


Un analfabeta morto un’ora fa sa più cose sull’universo di tutti gli scienziati messi insieme

Corneliu Vadim Tudor


Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà.

Woody Allen


Non ho paura della morte. Sono stato morto per miliardi e miliardi di anni prima di nascere, e ciò non mi ha causato il benché minimo disturbo.

Mark Twain


Ogni anno oltrepassiamo senza saperlo il giorno della nostra morte.

Valeriu Butulescu


Un sillogismo: gli altri muoiono; ma io non sono un altro; dunque non morirò.

Vladimir Nabokov


Gli uomini dell’occidente vivono come se non dovessero non morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto.

Dalai Lama


La morte è un’usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare.

Jorge Louis Borges


L’unica grazia che Dio ci ha fatto, ammesso che esista, è averci nascosto il modo in cui moriremo.

Patrick Ourednik


In mezzo alla vita accade che la morte venga a prendere le misure dell’uomo. Quella visita

si dimentica e la vita continua. Ma il vestito si cuce in silenzio.

Tomas Tranströmer


Vita e morte non sono due estremi lontani l’uno dall’altro. Sono come due gambe che camminano insieme, ed entrambe ti appartengono. In questo stesso istante stai vivendo e morendo allo stesso tempo. Qualcosa in te muore a ogni istante. Nell’arco di settant’anni la morte arriverà a compimento. In ogni istante continui a morire, e alla fine morirai davvero.

Osho


Cos’è la storia? Le sue radici sono in secoli di lavoro sistematico dedicato alla soluzione dell’enigma della morte, così che la morte stessa possa essere sconfitta. Ecco perché le persone scrivono sinfonie, e perché scoprono l’infinitezza matematica e le onde elettromagnetiche.

Boris Pasternak


Per quanto bella sia stata la commedia in tutto il resto, l’ultimo atto è sempre sanguinoso. Alla fine, con una vanga si getta della terra sulla testa. Ed ecco fatto, per sempre.

Blaise Pascal


Sin dal giorno della mia nascita, la mia morte ha iniziato il suo cammino. Sta camminando verso di me, senza fretta.

Jean Cocteau


La morte è ciò che la vita ha sinora inventato di più solido e sicuro.

EM Cioran


La morte o è un ponte o un abisso: un passaggio verso qualcosa d’altro oppure un precipizio nel nulla. Spero la prima. Ma temo la seconda.

Roberto Gervaso


Ogni volta che trascorro del tempo con una persona che sta morendo trovo in effetti una persona che vive. Morire è il processo che inizia pochi minuti prima della morte, quando il cervello viene privato dell’ossigeno; tutto il resto è vivere.

Patch Adams


La statistica ci segnala che possiamo contare in tutto su un venticinquemila giorni; qualche migliaio in più per qualcuno. Ma dopo non ce ne saranno altri. Per nessuno. Sì: anche per me che scrivo, anche per te che leggi sarà subito sera.

Vittorio Messori


Noi eravamo come voi, voi sarete come noi.

(All’ingresso di molti cimiteri)


Mi disturba la morte, è vero. Credo che sia un errore del padreterno. Non mi ritengo per niente indispensabile, ma immaginare il mondo senza di me: che farete da soli?

Vittorio Alfieri


La morte con tutta probabilità è la più grande invenzione della vita. Spazza via il vecchio per far spazio al nuovo.

Steve Jobs


Ho combattuto con la morte. È la sfida meno eccitante che tu possa immaginare. Si svolge in un impalpabile grigiore, niente sotto i piedi, niente intorno, senza spettatori, senza clamore, senza gloria, senza il grande desiderio della vittoria, senza la grande paura per la sconfitta, in una atmosfera insalubre di di tiepido scetticismo, senza molto sollievo nelle nostre stesse ragioni e ancor meno in quelle del tuo avversario.

Joseph Conrad


Qualunque sia la sua forma, la sua modalità, qualunque sia il suo aspetto, il suo nome, ogni paura è orientata verso la morte. Se vai in profondità, scoprirai di aver paura della morte.

Osho


Spero di incontrare la morte in ritardo, innamorato, e decisamente ubriaco.

Atticus


La morte è il modo che ha la vita di dirti che sei stato licenziato.

Anonimo


Sento che la monotonia e la morte sono più o meno la stessa cosa.

Charlotte Brontë


Ho visto vacillare il momento della mia grandezza,

E ho visto l’eterno Lacchè reggere il mio soprabito ghignando,

E a farla breve, ne ho avuto paura.

TS Eliot


La morte è una sorpresa che rende inconcepibile il concepibile.

Paul Valéry


La morte non è così tragica. Tra cent’anni, ciascuno di noi non ci penserà più.

Boris Vian


La morte, pur se stampata in miliardi e miliardi di volumi, ha una sola pagina. Uguale per tutti.

Fabrizio Caramagna


No, non siamo diventati eterni, neppure nell’era dei prodigi tecnologici. Non ti inganni il lampeggiare delle spie colorate sui marchingegni elettronici. Non ti illudano i cosiddetti “trionfi” della medicina. Qui poco o niente è cambiato da venticinque secoli, dal tempo del salmo biblico: “Gli anni della nostra vita sono settanta/ottanta per i più robusti/passano presto e noi ci dileguiamo”

Vittorio Messori


Quand’ero ragazzo era un fatto corale. Moriva un vicino di casa e tutti assistevano, aiutavano. La morte veniva mostrata. Si apriva la casa, il morto veniva esposto e ciascuno faceva così la sua conoscenza con la morte. Oggi è il contrario: la morte è un imbarazzo, viene nascosta. Nessuno sa più gestirla. Nessuno sa più cosa fare con un morto. L’esperienza della morte si fa sempre più rara e uno può arrivare alla propria senza mai aver visto quella di un altro.

Tiziano Terzani


Questo paese sconosciuto da cui nessun viaggiatore è tornato.

William Shakespeare


Della morte questo deve essere detto:

per lei, non c’è bisogno di scendere dal letto.

Ovunque ti capiti di stare,

sta sicuro che gratis te la verranno a portare.

Kingsley Amis


La vita è un sogno da cui ci sveglia la morte.

Hodjviri


Solo per la morte noi siamo insostituibili

Jürgen Große


Io non voglio morire senza cicatrici.

Dal film Fight club


Il fatto che siano tutti votati alla scomparsa, produce in noi un sentimento insopportabile. Ma lo sarebbe ancora di più se fosse la morte a scomparire.

Jean Baudrillard


Tutto è insignificante, fluttuante, illusorio e fallace, come un miraggio. Puoi essere orgoglioso, saggio, e bello, ma la morte ti strapperà via dalla faccia della terra esattamente come se tu fossi stato un topo nascosto sotto il pavimento, e i tuoi posteri, la tua storia, i tuoi geni immortali bruceranno o geleranno insieme con il globo terrestre

Anton Cechov


Essere morti significa svegliarsi dalla parte sbagliata dei propri sogni.

Harry Mülisch


Vado a cercare un Grande Forse.

François Rabelais, ultime parole prima di morire


E così morire è bere dal fiume del silenzio è scalare la cima del monte significa stare nudi nel vento e sciogliersi al sole

Khalil Gibran


Non piangerlo adesso che è morto. Non ti ha lasciato. Ti ha solo preceduto.

Anonimo


La morte è il fondo scuro che serve a uno specchio se vogliamo vedere qualcosa.

Saul Bellow


Alessandro il Macedone e il suo stalliere, una volta morti, hanno fatto la stessa fine: o entrambi riassorbiti nei medesimi princìpi seminali del mondo oppure, con pari trattamento, dispersi negli atomi.

Marco Aurelio


La morte, il più atroce di tutti i mali, non esiste per noi. Quando noi viviamo la morte non c’è, quando c’è lei non ci siamo noi.

Epicuro


Aveva paura di avere, in punto di morte, una paura da morire.

Carlo Gragnani


Non ho paura della morte: è la posta che stabiliamo per giocare al gioco della vita.

Jean Giraudoux


Non aver paura della morte… Fa meno male della vita!

Jim Morrison


Mi chiede: “Fa molto male morire? ”

“Beh, tesoro,” rispondo, “sì, ma fa molto più male continuare a vivere”.

Chuck Palahniuk


La cosa interessante quando sei gravemente malato è che passi gran parte del tempo preparandoti a morire, pur essendo al contempo profondamente coinvolto nel tentativo di cavartela. E’ un modo di vivere alquanto bizzarro – gli avvocati al mattino e i medici al pomeriggio – che ti costringe a barcamenarti più del solito tra due stati d’animo.

Christopher Hitchins


Conoscevo un uomo che una volta disse: “la morte sorride a tutti, un uomo non può far altro che sorriderle di rimando”.

Dal film Il Gladiatore


Le persone non muoiono immediatamente, ma rimangono immerse in una sorta di aura di vita che non ha alcuna relazione con la vera immortalità, ma attraverso le quali continuano ad occupare i nostri pensieri nello stesso modo di quando erano vivi

Marcel Proust


La vita fa l’analisi, la morte si incarica della sintesi.

Robert Sabatier


“So che morirò, ma non ci credo”. Dice Jacques Madaule. Lo so ma non ne sono intimamente persuaso. Se ne fossi persuaso completamente certo non potrei più vivere.

Vladimir Jankélévitch


La realtà è che uno vive finché non muore. E la verità è che nessuno vuole la realtà.

Chuck Palahniuk


Morire significa separarti non solo da quello che eri, ma anche da quello che non hai potuto diventare. Quest’ultimo aspetto della morte è il più inquietante.

Gheorghe Gricurcu


La prima e più saliente contrapposizione è tra uomini e donne; la seconda, fra i vivi e i morti; la terza, fra amici e nemici.

Elias Canetti


Di fronte a se stesso ognuno è immortale; può sapere che sta per morire, ma non potrà mai sapere che è morto.

Samuel Butler


Il primo requisito per l’immortalità è la morte.

Stanisław Jerzy Lec


Il bene che si dirà di noi dopo la nostra morte ci consolerà del male che si sarebbe detto della nostra vita se fosse durata troppo a lungo.

Robert Sabatier


La differenza fra il sesso e la morte è che la morte la puoi fare da solo senza che nessuno rida di te.

Woody Allen


La morte non è la più grande perdita nella vita. La più grande perdita è ciò che muore dentro di noi mentre stiamo vivendo.

Norman Cousins


Sono morto tante volte, ma così mai.

Tomba di un attore etrusco


L’idea che si morirà è più crudele del morire, ma meno dell’idea che un altro sia morto.

Marcel Proust


Nessuno può dire con certezza che domani sarà ancora vivo.

Euripide


Spero davvero che quando morirò qualcuno abbia abbastanza buon senso da gettarmi nel fiume o qualcosa di simile. Qualsiasi cosa meno che piazzarmi in un maledetto cimitero. Gente che arriva e ti mette un mazzo di fiori sul tuo stomaco alla domenica e tutta quella porcheria. Chi vuole dei fiori quando è morto? Nessuno.

J.D. Salinger


Morire è la condizione stessa dell’esistenza. In ciò mi rifaccio a tutti coloro che hanno detto che è la morte a dar senso alla vita proprio sottraendole tale senso. Essa è il non-senso che dà un senso negando questo senso.

Vladimir Jankélévitch


Perché temi il tuo ultimo giorno? Esso non contribuisce alla tua morte più di ciascuno degli altri.

Michel de Montaigne


Ogni sera, quando vado a dormire, muoio. E la mattina dopo, quando mi sveglio, sono rinato.

Gandhi


Se spendete tutto il vostro tempo a preoccuparvi di morire, vivere non sarà molto divertente.

Anonimo


A volte per i morti si fanno cose che non si sarebbero fatte per i vivi.

Marcel Proust


Tutte le nostre conoscenze ci aiutano solo a morire di una morte un po’ più dolorosa di quella degli animali che nulla sanno.

Maurice Maeterlinck


La morte è come un pescatore che pigli il pesce nella rete e per un po’ lo lascia in acqua; il pesce nuota ancora, ma ha tutt’intorno la rete, e il pescatore lo tirerà su, quando gli sembrerà opportuno.

Ivan Turgenev


Molte persone hanno così tanta paura di morire da non riuscire a vivere.

Henry van Dyke


La morte è il modo che la natura ha di dirti che devi rallentare.

Oscar Wilde


Si nasce copia, si muore originale.

Anonimo


Il primo sintomo della morte é la nascita.

Stanisław Jerzy Lec


E poi morire non è nulla. E’ solo finire di nascere.

Cyrano de Bergerac


In questo mondo non vi è nulla di sicuro tranne la morte e le tasse.

Benjamin Franklin


Se non ci fosse la morte, noi moriremmo eternamente.

Michael Richter


Quando morirò, sarò niente di niente e nulla di me sopravvivrà. Non sono più giovane e amo la vita. Ma mi rifiuto di vivere tremando di terrore al pensiero del nulla, la felicità non è meno vera perché deve finire, né il pensiero e l’amore perdono il loro valore perché non sono immortali.”

Bertrand Russell


La vita è uno strano regalo. All’inizio lo si sopravvaluta, questo regalo: si crede di aver ricevuto la vita eterna. Dopo lo si sottovaluta, lo si trova scadente, troppo corto, si sarebbe quasi pronto a gettarlo. Infine, ci si rende conto che non era un regalo, ma solo un prestito.”

Eric-Emmanuel Schmitt


Quello che siete fummo. Quello che siamo sarete

Iscrizione su alcuni cimiteri


Per tre giorni dopo la morte i capelli e le unghie continuano a crescere ma le telefonate calano progressivamente.

Johnny Carson


Dal mio corpo in putrefazione cresceranno dei fiori, e io sarò dentro di loro: questa è l’eternità.

Edvard Munch


Le persone anziane sono a volte disposte a morire come i bambini stanchi dicono buona notte e vanno a letto.

Joseph Sheridan Le Fanu


Gli dei nascondono agli uomini la dolcezza della morte, affinché essi possano sopportare la vita.

Marco Anneo Lucano


La morte è un sonno senza sogni e forse senza risveglio.

Honoré de Balzac


Che cosa è la morte per me? Un grado di più nella calma, e forse nel silenzio.

Alexandre Dumas padre


Gli uomini temono la morte come i bambini temono il buio; e come quella paura naturale nei bambini è accresciuta da fole e racconti, così è dell’altra.

Francesco Bacone


Si vive solo due volte: una volta quando si nasce

e una volta quando si guarda

la morte in faccia.

Ian Fleming


Non vorremo morire. Ogni vita è una successione di idee che non si vorrebbe interrompere.

Montesquieu


Giù, giù, in fondo al cuore, non crediamo alla nostra estinzione; in qualche modo ci aspettiamo di essere presenti, a osservare quello che succederà ai posteri.

Bernard Berenson


La morte viveva in me e mi abbandonò per andare a vivere in un altro corpo.

Octavio Paz


Oh dottore! Temevo che non riuscisse ad arrivare e che io sarei dovuto morire senza il suo aiuto.

Leopold Fechtner


La vita è come una linea di fanteria che avanza in battaglia. Gli uomini a destra e a sinistra cadono a terra, morti o feriti. Così marciamo ogni giorno nella linea di fuoco diretta contro di noi dal destino, uno muore per un ictus, un secondo per cancro terminale, un terzo per un incidente d’auto, e altri sono colpiti da artrite invalidante o da Alzheimer. Quando verrà il mio turno?

Manfred Wheidorn


Un artista ha la morte sempre con sé, come un bravo prete il suo breviario.

Heinrich Böll


Morire per dormire. Nient’altro. E con quel sonno poter calmare i dolorosi battiti del cuore, e le mille offese naturali di cui è erede la carne! Quest’è una conclusione da desiderarsi devotamente. Morire per dormire. Dormire, forse sognare.

William Shakespeare


Arriviamo a comprendere fino in fondo gli esseri umani ai quali siamo uniti da un vincolo indissolubile soltanto nell’attimo della loro morte.

Sándor Márai


La morte è quella malattia che pone fine a tutte le altre.

Søren Kierkegaard


Noi dovremmo piangere per gli uomini alla loro nascita, non alla loro morte.

Montesquieu


Ci sono diecimila e più porte attraverso cui l’uomo può uscire di scena.

John Webster


La morte del corpo non è la fine dello spirito, ma solo una tappa del viaggio, come quando nei tempi andati si cambiava diligenza.

Louis Bromfield


La morte dei giovani è un naufragio, quella dei vecchi un approdare al porto.

Plutarco


Sono sempre ossessionato dal pensiero della morte: v’è una vita nell’aldilà? E se c’è, mi potranno cambiare un biglietto da cinquanta?

Woody Allen


La propria morte è irrappresentabile, e ogni volta che cerchiamo di farlo, possiamo costatare che in realtà continuiamo a essere presenti come spettatori. Perciò la scuola psicoanalitica ha potuto anche affermare che non c’è nessuno che in fondo creda alla propria morte, o, ciò che equivale, che nel suo inconscio ognuno di noi è convinto della propria immortalità.

Sigmund Freud


In un arco di tempo abbastanza lungo l’indice di sopravvivenza di un individuo scende a zero.

Dal film Fight Club


Un uomo morente ha bisogno di morire, come un uomo assonnato ha bisogno di dormire, e arriva un momento in cui è sbagliato, oltre che inutile, resistere.

Stewart Alsop


La morte è un vile esperimento chimico che viene effettuato su tutti tranne che sugli alberi della sequoia.

JJ Furnas


Vivere nuoce gravemente alla salute.

Guido Rojetti


Il mondo ha escogitato di continuare prima che io nascessi non so proprio come mai e oso dire che farà una certa specie di passo falso dopo che sarò morto.

George Bernard Shaw


I cimiteri sono pieni di gente di cui il mondo non poteva fare a meno.

Elbert Hubbard


Noi tendiamo alla morte, come la freccia al bersaglio, e mai falliamo la mira.

Albert Caraco


L’eccesso di dolore per la morte è follia; perché è una ferita ai viventi, e i morti non la conoscono.

Senofane


La morte è uno stato di perfezione, il solo alla portata di un mortale.

EM Cioran


Se la morte non fosse una forma di soluzione, i viventi avrebbero trovato un modo qualsiasi di aggirarla.

EM Cioran


Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiedevano il bis.

Totò


Non mi dispiacerebbe morire – è il fatto di dover rimanere morto che mi spaventa.

Anonimo


Non temere la morte: prima moriamo, prima saremo immortali.

Benjamin Franklin


Nella vita la cosa più audace è odiare la morte; sono disprezzabili e disperate le religioni che ottundono questo odio

Elias Canetti


La morte, mistero inesplicabile, di cui un’esperienza quotidiana sembra non avere ancora convinto gli uomini.

Benjamin Constant


Quando siamo nati abbiamo perso quanto perderemo con la morte: tutto.

EM Cioran


Comunque, non è così male… Voglio dire, quando sei morto, puoi essere te stesso.

Tim O’Brien


Quando verrà l’ora di morire non voglio perderne neanche un attimo: si muore una volta sola.

Antonio Amurri


La morte: un punto o una virgola?

Valeriu Butulescu


La morte: chiave o serratura?

Miguel Ángel Arcas


La morte è dovunque la stessa. Ma varia la vita, fino al momento della morte. Sulla maschera di un volto spento, cerchiamo le tracce della vita vissuta; non è la morte, che ci fa paura nel volto di un trapassato, ma la vita che lo aveva animato. È quella vita che noi cerchiamo, che tentiamo di visualizzare, quella vita la cui assenza ci riempie di paura.

Yehiel De-Nur


La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell’umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: suona per te.

John Donne


Mai come oggi gli uomini sono morti così silenziosamente e igienicamente e mai sono stati così soli.

Norbert Elias


Non preoccupatevi, è solo sonno arretrato.

Walter Chiari sulla lapide della sua tomba


Da ogni cosa ci si può mettere al sicuro, ma per la morte abitiamo tutti una città senza mura.

Epicuro


Non c’è nulla di certo nella vita di un uomo, tranne questo: che egli deve perderla.

Eschilo


Non è vero che la morte ci giunge come un’esperienza in cui siamo tutti novellini, come dice Montaigne. Tutti prima di nascere eravamo morti.

Cesare Pavese


Ci vuole tutta la vita per imparare a vivere e, quel che forse sembrerà più strano, ci vuole tutta la vita per imparare a morire.

Lucio Anneo Seneca


In ogni uomo che muore muore con lui,

la sua prima neve, il primo bacio, la prima lotta.

Non muoiono le persone, ma muoiono i mondi dentro di loro.

Yevgeny Yevtushenko


Darei la vita per non morire.

Anonimo


Se mi converto è perché è meglio che muoia un credente che un ateo.

Christopher Hitchens


Vivere significa nascere a ogni istante. La morte subentra quando il processo della nascita cessa.

Erich Fromm


Se sei consapevole della morte, essa non arriverà come una sorpresa, non ne sarai preoccupato. Percepirai che la morte è esattamente come cambiarsi d’abito e, di conseguenza, in quel momento riuscirai a mantenere la tranquillità mentale.

Dalai Lama


Vai e prova a confutare la morte: la morte confuterà te, ed è tutto!

Iván Turgenev


Se si potesse scontare la morte dormendola a rate!

Stanisław Jerzy Lec


Ammazzare il tempo nell’attesa che il tempo ci ammazzi.

Alessandro Morandotti


Essere immortale è cosa da poco, tutte le creature lo sono, giacché ignorano la morte.

Jorge Luis Borges


Noi diciamo la morte per semplificare, ma ce ne sono quasi quante le persone.

Marcel Proust


Non v’è rimedio per la nascita e la morte salvo godersi l’intervallo.

George Santayana


La morte di un uomo è meno affar suo che di chi gli sopravvive

Thomas Mann


Ci sono persone a cui la morte dona un’esistenza.

Louis Scutenaire


Essere ricordati dopo morti non è che una magra ricompensa per essere stati trattati con disprezzo quando eravamo in vita.

William Hazlitt


La morte è orribile solo per colui che non crede in Dio, oppure crede in un Dio malvagio, il che è la stessa cosa. Per colui che crede in Dio, nella sua bontà e vive in questa vita secondo la sua legge ed ha sperimentato questa sua bontà, per costui la morte è solo un passaggio.

Lev Tolstoj


Venite vivi a visitare i morti prima che morte a visitar vi venga.

Iscrizione su alcuni cimiteri


Nella democrazia dei morti tutti gli uomini sono finalmente uguali. Non vi è né rango né posizione né prerogativa nella repubblica della tomba.

John James Ingalls


La morte è questo: la completa uguaglianza degli ineguali.

Vladimir Jankélévitch


‘A morte ‘o ssaje ched’e?… è una livella.

Totò


Se hai paura della morte, non ascoltare il tuo cuore battere la notte.

Paul-Jean Toulet


Vivo alla morte, ma morto alla vita.

Luigi Pirandello


Il fatto che sono morti non testimonia affatto che siano vissuti.

Francesco Burdin


Molte persone muoiono a venticinque anni e non vengono sepolti fino a quando non ne hanno settantacinque.

Benjamin Franklin


La morte è per tutti, la vita per pochi.

Josif M. Cristian


Se la fama giunge solo dopo la morte, che essa aspetti pure!

Marco Valerio Marziale


Quando si muore si ha ben altro da fare che di pensare alla morte.

Italo Svevo


E se Dio avesse inventato la morte per farsi perdonare la vita?

Gesualdo Bufalino


È poco probabile che tutto finisca con la morte perché sarebbe troppo comodo cavarsela così a buon mercato.

Alessandro Morandotti


Ero morto da milioni di anni prima di nascere e questo fatto non mi ha mai minimamente infastidito.

Mark Twain


Deve essere terribile essere morto e non sapere come il Comitato per gli Stanziamenti ha votato oggi o chi è il vincitore del Premio Oscar. O terribile non conoscere questi fatti perché non si è ancora nati.

Manfred Weidhorn


I morti si nutrono di giudizi, i viventi di amore

Elias Canetti


“Non piangere”, ti dicevo, “E’ vero, me ne andrò prima di te, ma quando non ci sarò più ci sarò ancora, vivrò nella tua memoria con i bei ricordi: vedrai gli alberi, l’orto, il giardino e ti verranno in mente tutti i bei momenti passati insieme. La stessa cosa ti succederà se ti siederai sulla mia poltrona, o quando farai la torta che ti ho insegnato a fare oggi, e mi vedrai davanti a te con il naso sporco di cioccolato.. e sorriderai!”

Susanna Tamaro


Su tutte le tombe dovrebbe essere scritto: non piangetemi perchè sono morto, ma perchè avei voluto dirvi una cosa, una sola, e non ho trovato il modo.

Mauro Parrini


La maggior parte delle persone muoiono all’ultimo minuto; altre 20 anni prima, alcune ancora prima. Sono i dannati della terra.

Louis Céline


Chi può sapere se il vivere non sia morire e se il morire non sia vivere?

Euripide


Non c’è cura per la nascita e la morte se non godersi l’intervallo.

George Santayana


Essere l’uomo più ricco del cimitero non ha importanza. Ciò che conta è andare a letto la sera sapendo di aver fatto qualcosa di grande.

Steve Jobs


Ciò che dà un senso alla vita, lo dà anche alla morte.

Antoine de Saint-Exupéry


La morte, il più atroce dunque di tutti i mali, non esiste per noi. Quando noi viviamo la morte non c’è, quando c’è lei non ci siamo noi. Non è nulla né per i vivi né per i morti. Per i vivi non c’è, i morti non sono più.

Epicuro


Vivono male quelli che pensano di vivere per sempre.

Publilio Siro


La morte è la notte fresca; la vita, il giorno tormentoso.

Heinrich Heine


Non c’è cura per la nascita e la morte se non godersi l’intervallo.

George Santayana


La vita è un sonno, la morte è il risveglio.

Lev Tolstoj


Se davvero volete conoscere lo spirito della morte, spalancate il vostro cuore al corpo della vita. Perché vita e morte sono una cosa sola, così come il fiume e il mare.

Khalil Gibran


Non saprai mai quanto credi davvero a qualcosa, finché la verità o la falsità di questo qualcosa non diventano una questione di vita o di morte.

C. S. Lewis


Sono più le persone disposte a morire per degli ideali, che quelle disposte a vivere per essi.

Hermann Hesse


Ho raggiunto il punto in cui non mi importa più se vivo o muoio. Il mondo continuerà a girare senza di me, non posso far nulla per cambiarne gli eventi.

Anna Frank


Come una giornata bene spesa dà lieto dormire, così una vita bene usata dà lieto morire.

Leonardo da Vinci


Per compiere grandi cose bisogna vivere come se non si dovesse mai morire.

Luc de Clapiers de Vauvenargues


Stare all’erta, ecco la vita; essere cullato nella tranquillità, ecco la morte.

Oscar Wilde


Immaginate la vita senza la morte. Per la disperazione si tenterebbe tutti i giorni di uccidersi.

Jules Renard


Si vive solo due volte. Una volta quando si nasce e una volta quando si guarda la morte in faccia.

Ian Fleming


Vivere è appartenere a un altro. Morire è appartenere a un altro. Vivere e morire sono la medesima cosa. Ma vivere è appartenere a un altro dal di fuori, e morire è appartenere a un altro dal di dentro. Le due cose si assomigliano, ma la vita è il lato di fuori della morte. Perciò la vita è la vita, e la morte la morte, perché il lato di fuori è sempre più vero del lato di dentro, tanto che è il lato di fuori che si vede.

Fernando Pessoa


Siamo tutti rassegnati alla morte; è alla vita che non arriviamo a rassegnarci.

Graham Greene


Assai più che la vita, è la morte a tenerci sovente con lacci sottili.

Charles Baudelaire


Un uomo non muore mai se c’è qualcuno che lo ricorda.

Ugo Foscolo


Chi sa morire, ha saputo vivere.

Xavier Forneret


Il pensiero più fastidioso e più affliggente che si possa avere, vivendo: quello della morte.

Luigi Pirandello


La morte è più potente dell’amore. È una sfida gettata all’esistenza.

Émile Zola


Ciò che distingue l’uomo immaturo è che vuole morire nobilmente per una causa, mentre ciò che distingue l’uomo maturo è che vuole umilmente vivere per essa.

Wilhelm Stekel


La vita e la morte sono una cosa sola, come il fiume e il mare.

Khalil Gibran


Lascia che la vita sia bella come i fiori d’estate e la morte come le foglie d’autunno.

Rabindranath Tagore


La morte, la vita, la fama, l’infamia, il dolore, il piacere, la ricchezza, la povertà, tutto ciò tocca ugualmente a buoni e cattivi, non essendo queste cose né belle né brutte; e, dunque, neppure beni o mali.

Marco Aurelio


Spesso è da forte, più che il morire, il vivere.

Vittorio Alfieri


Soffrirò… morirò… Ma intanto Sole, vento, vino, trallallà.

Miša Sapego


Preferisco morire in piedi piuttosto che vivere in ginocchio.

Ernesto Che Guevara


E se Dio avesse inventato la morte per farsi perdonare la vita?

Gesualdo Bufalino


Quella che chiamiamo una ragione di vita è allo stesso tempo un’ottima ragione per morire.

Albert Camus


La vita è soltanto un’altra morte. Il principio della vita, non la fine, è la morte.

Christian Friedrich Hebbel


I limiti che dividono la Vita dalla Morte sono, nella migliore delle ipotesi, vaghi e confusi. Chi può dire dove finisca l’una e cominci l’altra?

Edgar Allan Poe


E chi di voi, per quanto si affanni, può aggiungere uno spazio di tempo alla sua vita? Gesù – Vangelo secondo Matteo


I più ondeggiano infelici tra il timore della morte e le angosce della vita: non vogliono vivere, né sanno morire.

Lucio Anneo Seneca


La nostra vita e la nostra morte sono la stessa cosa. Quando ci rendiamo conto di questo, non abbiamo più paura della morte e non abbiamo più nessuna vera difficoltà nella nostra vita.

Shunryu Suzuki


Voglio vivere per sempre, o morire provandoci.

Groucho Marx


L’interesse per la malattia e la morte è sempre e soltanto un’altra espressione dell’interesse per la vita.

Thomas Mann


Chi toglie vent’anni alla sua vita, altrettanti ne toglie alla paura sua della morte.

William Shakespeare


Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano, ma sono ovunque noi siamo.

Agostino d’Ippona


Nella vita c’è la morte, nella morte c’è la vita.

Edouard Schuré


Il grande problema dell’uomo è la vita, il grande problema della vita è la morte.

Joseph Joubert


La vita è cosparsa di tanti triboli e può recare tanti mali che la morte non è il male peggiore.

Napoleone Bonaparte


Il fatto che sia morto non significa affatto che sia vissuto.

Stanislaw Jerzy Lec


Quando si è vecchi, si ha dinanzi a sé soltanto la morte, mentre quando si è giovani si ha davanti la vita; sennonché ci si può chiedere quale dei due casi sia il più inquietante, e se tutto sommato la vita non sia qualcosa che è meglio avere dietro di sé che davanti.

Arthur Schopenhauer


Conosco un uomo senza braccia che sa suonare uno scherzo sul violino con le dita dei piedi. Il guaio è che lei non vuole battersi. Lei si è arresa. Non fa che adagiarsi sui malanni e sulla morte. Ma c’è una cosa altrettanto inevitabile quanto la morte, ed è la vita. Viva, viva, viva! Pensi alla forza che è nell’universo, che fa muovere la terra e fa crescere gli alberi. C’è la stessa forza dentro di lei. Purché solo, abbia il coraggio e la volontà di usarla.

Charlie Chaplin


La vera tomba dei morti è il cuore dei vivi.

Jean Cocteau


La vita livella tutti gli uomini. La morte rivela gli eminenti.

George Bernard Shaw


La vita debb’essere viva, cioè vera vita; o la morte la supera incomparabilmente di pregio.

Giacomo Leopardi


La vita è violenta, sinistra, impastata d’infamie, tessuta di egoismi, disseminata di infelicità, senza gioie durevoli; ha un unico fine: la morte sempre minacciosa, la condanna di ogni nostra speranza. Per viltà ci sforziamo di credere che questa condanna non sia senza appello.

Guy De Maupassant


Che giovano a quell’uomo ottant’anni passati senza far niente? Costui non è vissuto, ma si è attardato nella vita; né è morto tardi, ma ha impiegato molto tempo per morire.

Lucio Anneo Seneca


Non si può giudicare la bellezza della vita se non da quella della morte.

Isidore Lucien Ducasse


Più assurda è la vita, meno sopportabile è la morte.

Jean Paul Sartre


Se la morte è il risveglio, la vita è un sogno.

Jim Morrison


La paura della morte è peggio della morte.

Robert Burton


Un bel morir, tutta la vita onora.

Francesco Petrarca


Fate bene ad ammassare soldi durante la vostra vita: non si sa cosa arriverà dopo la morte.

Montesquieu


La vita è l’infanzia della nostra immortalità.

Johann Wolfgang Von Goethe


Nasciamo una sola volta, due non è concesso; tu, che non sei padrone del tuo domani, rinvii l’occasione di oggi; così la vita se ne va nell’attesa, e ciascuno di noi giunge alla morte senza pace.

Epicuro


Uno dei primi segni che cominciamo a capire è il desiderio della morte. Questa vita ci sembra insopportabile, un’altra irraggiungibile.

Franz Kafka


I cimiteri sono pieni di persone che pensavano di essere indispensabili.

Georges Clemenceau


Una vita umana è una storia raccontata da Dio.

Hans Christian Andersen


Quel giorno che temiamo sia l’ultimo per noi è in realtà il compleanno dell’eternità.

Lucio Annaeo Seneca


Che cos’è questa vita, nella quale l’unica cosa certa è l’unica di cui non si può sapere nulla con certezza: la morte?

Søren Kierkegaard


La morte è l’ultimo sonno? No, è l’ultimo risveglio.

Walter Scott


Alla nascita l’uomo è molle e debole, alla morte è duro e forte. Tutte le creature, l’erbe e le piante quando vivono son molli e tenere quando muoiono son aride e secche. Durezza e forza sono compagne della morte, mollezza e debolezza sono compagne della vita. Per questo chi si fa forte con le armi non vince, L’albero che è forte viene abbattuto. Quel che è forte e robusto sta in basso, quel che è molle e debole sta in alto.

Lao Tzu


Vivi come desidererai di aver vissuto quando sarai sul letto di morte.

Christian Fürchtegott Gellert


La polvere su cui camminiamo una volta era in vita.

George Gordon Byron


Ciò che mi fa più paura non è la morte, ma la sensazione di non aver vissuto appieno la vita.

Marilyn Monroe


Pochi uomini desiderano veramente di morire; ma infiniti vorrebbero non esser mai nati.

Arturo Graf


Ed è il pensiero della morte che, in fine, aiuta a vivere.

Umberto Saba


Goditi la vita. C’è un sacco di tempo per essere morto.

Hans Christian Andersen


Respirare, dormire, bere, mangiare, lavorare, sognare, tutto ciò che facciamo è morire. Vivere, insomma, è morire!

Guy de Maupassant


Il dono della vita equivale al dono della morte.

Simone Weil


A volte non hai il tempo di accorgertene. Le cose capitano in pochi secondi. Tutto cambia. Sei vivo. Sei morto. E il mondo va avanti. Siamo sottili come carta.

Charles Bukowski


La vita ha più timore reverenziale della morte.

Philip James Bailey


Vivere male, ossia senza saggezza né temperanza e santità, come affermava Democrate, non è solo vivere male bensì continuare a morire per un tempo indefinito.

Porfirio


Vivere è morire, perché non abbiamo un giorno in più nella nostra vita senza avere, al contempo, un giorno in meno.

Fernando Pessoa


Un cuore che cerca sente bene che qualcosa gli manca; ma un cuore che ha perduto sa di cosa è stato privato.

Johann Wolfgang von Goethe


Signori, il tempo della vita è breve. Ma quand’anche la vita, cavalcando la sfera del quadrante, giungesse al suo traguardo dopo un’ora, anche quel breve corso sarebbe esageratamente lungo, se trascorso in un’esistenza vile. Se vivremo, vivremo per calcare i nostri piedi sui corpi di re; se morremo, morire sarà bello trascinando alla morte anche dei principi.

William Shakespeare


Alcuni dovrebbero vivere una seconda volta come premio, altri come castigo.

Stanislaw Jerzy Lec


Potete star sicuri che Colombo era felice non nel momento in cui scoprì l’America, bensì quando era in viaggio per scoprirla; potete star sicuri che il momento della sua massima felicità fu forse quando, proprio tre giorni prima della scoperta del Nuovo Mondo, l’equipaggio disperato si ribellò, e per poco non lo costrinse a volgere indietro, verso l’Europa, la prua del vascello! L’importante non era quel Nuovo Mondo, che magari poteva anche inabissarsi. Colombo infatti morì senza quasi averlo visto, e in pratica senza sapere che cosa aveva scoperto. L’importante sta nella vita, soltanto nella vita, nel processo della sua scoperta, in questo processo continuo e ininterrotto, e non nella scoperta stessa!

Fëdor Dostoevskij


La vita stessa, così per rispetto del corpo come dell’animo, e più morta che viva.

Giacomo Leopardi


La vita è un viaggio, non una destinazione.

Ralph Waldo Emerson


La vita è l’insieme delle funzioni che resistono alla morte.

Marie François Xavier Bichat


La storia della vita inizia e finisce con due pagine bianche.

Paul Jean Richter


La vita è una ciliegia, la morte il suo nòcciolo, l’amore il ciliegio.

Jacques Prévert


Ora quella legge vuole due cose: l’una, che effettivamente moriamo; l’altra, che cerchiamo di conservare la nostra vita quanto più a lungo ci è possibile. Nasciamo tanto per l’una che per l’altra, e si può dire che l’uomo abbia a un tempo due movimenti opposti: corre incessantemente verso la morte, e incessantemente la fugge.

Jean de La Fontaine


Ci roviniamo la vita con pensieri sulla morte e la morte con pensieri sulla vita.

Michel de Montaigne


Se la vita non deve essere presa troppo seriamente, lo stesso deve valere anche per la morte.

Samuel Butler


La morte deve essere così bella. Trovarsi nella soffice terra marrone, con le erbe che ondeggiano sopra la testa e ascoltare il silenzio. Non avere ieri, né domani. Per dimenticare il tempo, per dimenticare la vita, per essere in pace.

Oscar Wilde


La vita di ogni uomo finisce nello stesso modo. Sono i particolari del modo in cui è vissuto e in cui è morto che differenziano un uomo da un altro.

Ernest Hemingway


È il pensiero della morte che, in fine, aiuta a vivere.

Umberto Saba


La vita, ogni giorno, è più vicina alla morte.

Fedro


È tempo di credere alla vita, in tempo di morte.

Commodiano


Respingo la morte a furia di vivere, soffrire, sbagliare, rischiare, dare e perdere.

Anaïs Nin


La vita dei morti sta nella memoria dei vivi.

Marco Tullio Cicerone


Un morto non ha età.

Fëdor Dostoevskij


Chi insegnerà agli uomini a morire, insegnerà loro a vivere.

Michel de Montaigne


Spesso è da forte, più che il morire, il vivere.

Vittorio Alfieri


Come non mi sono preoccupato di nascere, non mi preoccupo di morire.

Federico García Lorca


La vita non è forse più bella perché da un momento all’altro si può perderla?

Cesare Pavese


È sufficiente che l’uomo riconosca la propria vita non già nel bene della sua persona animale ma nel bene degli altri esseri, e lo spauracchio della morte scompare per sempre ai suoi occhi.

Lev Tolstoj


Fino alla morte tutto è vita.

Miguel de Cervantes


La vita è breve e il tempo vola; le rose appassiscono e le ombre si spostano.

Ebenezer Elliot


Non c’è nulla di tragico nella morte. Tra cento anni, nessuno di noi ci penserà più.

Boris Vian


Pensaci per un momento: se la vita fosse davvero sicura, sarebbe già morta. Una vita totalmente sicura non può essere viva, perché è andata perduta l’avventura stessa. Se sei protetto da tutti i pericoli, sei morto. L’essenza della vita è l’avventura, il pericolo, l’insicurezza. È coinvolta la morte.

Osho


Sappiate intanto che ad ogni vita sta dietro la morte, che ad ogni connubio sta dietro la separazione! Non è senza feccia il liquor della vita, e anche il raso ha le sue strie.

Saˁdi


Dei mali della vita ci si consola pensando alla morte e della morte pensando ai mali della vita. Una piacevole condizione.

Arthur Schopenhauer


In piedi, ragazzo: quando il viaggio sarà finito ci sarà tutto il tempo per dormire.

Alfred Edward Housman


Quando si muore si ha ben altro da fare che di pensare alla morte.

Italo Svevo


Poiché l’uomo poggia su questa contraddizione: ama la vita a cagion della morte, ma odierebbe la vita se scomparisse la paura della morte.

Ernst August Klingemann


Per i vivi c’è la speranza, per i morti non c’è niente.

Teocrito


Prega piuttosto, mio giovane cavaliere, che la vita sia dura perché la morte sia dolce; val meglio questo che l’essere ossequiato e lusingato per tutta la vita e all’ultimo precipitare nella più nera disgrazia.

Robert Louis Stevenson


Se vuoi vivere, vuoi anche morire; oppure non capisci che cos’è la vita.

Paul Valéry


Qualunque cosa si dica, la vita è più antica e più forte della morte: nulla è morto che non fosse prima nato. Gesualdo Bufalino


Sono nato piangendo mentre tutti ridevano e morirò ridendo quando tutti piangeranno.

Jim Morrison


Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto,

e se così fosse... mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

William Shakespeare


Vi sono perdite che comunicano all'anima una sublimità, nella quale essa si astiene dal lamento e cammina in silenzio come sotto alti neri cipressi.

Friedrich Wilhelm Nietzsche


Non v'è rimedio per la nascita e la morte, salvo godersi l'intervallo.

Arthur Schopenhauer


Non volevo nascere e sono nato, non volevo vivere e sto vivendo, ma quando morirò andrò in paradiso perché l'inferno lo sto già vivendo.

Jim Morrison


“Sono nato piangendo mentre tutti ridevano e morirò ridendo quando tutti piangeranno.

Jim Morrison


Tutti ti amano quando sei due metri sotto terra.

Oscar Wilde


Non ho mai chiesto di occuparmi di mafia. Ci sono entrato per caso. E poi ci sono rimasto per un problema morale. La gente mi moriva attorno.”

Paolo Borsellino


Non sono né un eroe né un Kamikaze, ma una persona come tante altre. Temo la fine perché la vedo come una cosa misteriosa, non so quello che succederà nell'aldilà. Ma l'importante è che sia il coraggio a prendere il sopravvento... Se non fosse per il dolore di lasciare la mia famiglia, potrei anche morire sereno.

Paolo Borsellino


Non aver paura della morte... Fa meno male della vita!

Jim Morrison


Guardi, io ricordo ciò che mi disse Ninnì Cassarà allorché ci stavamo recando assieme sul luogo dove era stato ucciso il dottor Montana alla fine del luglio del 1985, credo.

Mi disse: Convinciamoci che siamo dei cadaveri che camminano.

Paolo Borsellino


Conosco un uomo che ha smesso di fumare, di bere, di fare sesso e di mangiare pesante. È rimasto in salute fino a che non si è suicidato.”

Johnny Carson


In pace i figli seppelliscono i padri, mentre in guerra sono i padri a seppellire i figli.

Erodoto


Perché è scandaloso fare l'amore a 16 anni se si può morire a tutte le età?

Jim Morrison


Dei mali della vita ci si consola con la morte, e della morte con i mali della vita. Una gradevole situazione.

Arthur Schopenhauer


Il sole può tramontare e risorgere; per noi quando la breve luce si spegne resta un'unica eterna notte da dormire.”

Gaio Valerio Catullo


Il grande dolore che ci provoca la morte di un buon conoscente ed amico deriva dalla consapevolezza che in ogni individuo v'è qualcosa che è solo suo, e che va perduto per sempre.

Arthur Schopenhauer


Quelli che non sperano in un'altra vita sono morti perfino in questa.

Goethe


Io sono diventato morte, distruttore di mondi.

Julius Robert Oppenheimer


Noi dovremmo piangere per gli uomini alla loro nascita, non alla loro morte.

Montesquieu


Era profondamente religioso, ed aveva tanta fede nella resurrezione dei morti, che sulla sua lapide fece incidere solo due parole: 'Torno subito!'.

J.R.R. Tolkien


Non avere paura di dirmi che la morte è vicina, perché essa è per me la porta della vita.

San Francesco d'Assisi


Non è morto ciò che in eterno può attendere, e col volgere di strani eoni, anche la morte può morire.

Howard Phillips Lovecraft


Così come non mi sono preoccupato di nascere, non mi preoccupo di morire.

Federico García Lorca


Ho visto un funerale così povero che non c'era neanche il morto nella cassa. La gente dietro piangeva. Piangevo anch'io senza sapere il perché in mezzo alla nebbia.

Cesare Zavattini


Qui giace Indro Montanelli. Era Ora.

Indro Montanelli


Il gran desiderio d'un cuore inquieto è di possedere interminabilmente la creatura che ama, o di poterla immergere, quando sia venuto il tempo dell'assenza, in un sonno senza sogni che non possa aver termine che col giorno del ricongiungimento.

Albert Camus


Non manca mai a nessuno una buona ragione per uccidersi.

Cesare Pavese


Tutte le donne devono lottare con la morte per tenere i loro figli. La morte, essendo senza figli, vuole i nostri.

Oscar Wilde


La morte si sconta vivendo.

Giuseppe Ungaretti


Bene visse colui che poté morire come volle.

Publilio Siro


La vita è preziosa solo perché ha una fine. Voi mortali non sapete quanto siete fortunati.

Rick Riordan


Quando il mio corpo sarà cenere, il mio nome sarà leggenda.

Jim Morrison


Ho esitato un po’ prima di scrivere che avrei dato volentieri la vita per un amico … ma sono convinto che non si trattasse di un’esagerazione e che non solo sarei stato pronto a morire per un amico, ma l’avrei fatto quasi con gioia.

Fred Uhlman


La cultura della morte non appartiene solamente alla mafia: tutta la Sicilia ne è impregnata.

Giovanni Falcone


Non piangete, è l'ora della gioia.

Papa Giovanni XXIII


Il mondo spezza tutti quanti e poi molti sono forti nei punti spezzati. Ma quelli che non spezza li uccide. Uccide imparzialmente i molto buoni e i molto gentili e i molto coraggiosi. Se non siete fra questi potete esser certi che ucciderà anche voi, ma non avrà una particolare premura.

Ernest Hemingway


Il grande dolore che ci provoca la morte di un buon conoscente ed amico deriva dalla consapevolezza che in ogni individuo v'è qualcosa che è solo suo, e che va perduto per sempre.

Arthur Schopenhauer


Se la vita era un sogno, allora la morte doveva essere il momento in cui ci si sveglia.

Ian McEwan


Un sepolcro ora basta per colui al quale il mondo non era abbastanza.

Alessandro Magno


La nascita non è mai sicura come la morte. E questa la ragione per cui nascere non basta. È per rinascere che siamo nati.

Pablo Neruda


L'amore, come la morte, cambia tutto.

Khalil Gibran


Noi dovremmo piangere per gli uomini alla loro nascita, non alla loro morte.

Montesquieu


Siccome una giornata bene spesa dà lieto dormire, così una vita bene usata dà lieto morire.

Leonardo da Vinci


Dopo la tua morte sarai ciò che eri prima della tua nascita.

Arthur Schopenhauer


Non è morto ciò che in eterno può attendere, e col volgere di strani eoni, anche la morte può morire.

Howard Phillips Lovecraft

Lasciamo che i morti seppelliscano i morti, ma fin quando si è vivi, bisogna vivere ed essere felici.

Lev Tolstoj


Le cause non sono sconfitte quando cadono gli uomini che le rappresentano.

Fidel Castro


Il gran desiderio d'un cuore inquieto è di possedere interminabilmente la creatura che ama, o di poterla immergere, quando sia venuto il tempo dell'assenza, in un sonno senza sogni che non possa aver termine che col giorno del ricongiungimento.

Albert Camus


I veleni abbracceranno la Terra come un focoso amante. E nel mortale abbraccio, i cieli avranno l'alito della morte e le fonti non daranno più che acque amare e molte di queste acque saranno più tossiche del sangue marcio del serpente. Gli uomini moriranno di acqua e di aria, ma si dirà che sono morti di cuore e di reni.

Rasputin


Tutte le donne devono lottare con la morte per tenere i loro figli. La morte, essendo senza figli, vuole i nostri.

Oscar Wilde


Credo che quando morirò il mio corpo si decomporrà, e nulla del mio io sopravvivrà. Non sono giovane, e amo la vita, ma disprezzo il terrore dell’annichilimento. La felicità non è meno vera solo perché finisce, e nemmeno il pensiero e l’amore perdono valore perché non sono eterni.

Bertrand Russell


Non chiedere chi ha vinto: non ha vinto nessuno. Non chiedere chi ha perso: non ha perso nessuno. Non chiedere a cosa ha servito: non ha servito a nulla. Fuorché ad eliminare cinquemila creature fra i diciotto e i trent’anni.

Oriana Fallaci


Laudato si', mi' Signore, per sora nostra morte corporale, da la quale nullu homo vivente po' skappare; guai a quelli ke morranno ne le peccata mortali; beati quelli ke trovarà ne le tue sanctissime voluntati, ka la morte secunda no 'l farrà male.

San Francesco d'Assisi


I miei genitori mi comprarono il primo pesciolino per insegnarmi cosa significasse amare e prendersi cura di una creatura vivente del Signore. Seicentoquaranta pesci dopo, l'unica cosa che ho imparato è che tutto quello che ami morirà.

Chuck Palahniuk


Era la saggezza imperiosa dell’eternità che irrideva alla futilità della vita e agli umani sforzi.

Jack London


La morte può essere l'espiazione delle colpe ma non può mai ripararle.

Napoleone Bonaparte


Il solo alchimista capace di cambiare tutto in oro è l'amore. L'unico sortilegio contro la morte, la vecchiaia, la vita abitudinaria, è l'amore.

Anaïs Nin


Il male che gli uomini compiono si prolunga oltre la loro vita, mentre il bene viene spesso sepolto insieme alle loro ossa.

William Shakespeare


Quando non ci sarò più, non cercatemi dietro al marmo freddo di una tomba, cercatemi tra le rose... Quando non ci sarò più cercatemi nelle fotografie, cercatemi fra i miei libri, fra le mie poesie, le mie canzoni, fra la mia musica. Cercatemi fra tutte le cose che amo di più, perché solo in queste cose... troverete la mia anima.

Jim Morrison


“Giulietta, la morte ha libato il miele del tuo respiro, ma nulla ha potuto sulla tua bellezza.”

William Shakespeare


Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore spesso perché non si dispone delle necessarie alleanze, perché si è privi di sostegno. In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere.

Giovanni Falcone


La depressione è un male di vivere talmente penetrante che il pensiero della morte diventa un balsamo, una consolazione.

Vittorino Andreoli


Ogni uomo nasce come molti uomini e muore come uno solo.

Martin Heidegger


In autunno tutto ci ricorda il crepuscolo - e tuttavia, mi sembra la stagione più bella; volesse il cielo allora, quando io vivrò il mio crepuscolo, che ci fosse qualcuno che mi ami come io ho amato l'autunno.

Søren Kierkegaard


È solo il momento che ignoriamo, ma ciò non mi fa paura: quando Dio lo vorrà, anch'io lo vorrò. Parlando della morte.

Wolfgang Amadeus Mozart


Il pensiero più fastidioso e più affliggente che si possa avere, vivendo: quello della morte.

Luigi Pirandello


Non provarepietà per i morti. Prova pietà per i vivi e soprattutto per coloro che vivono senza amore.

J.K. Rowling


“Non abbiamo nulla quando veniamo al mondo e nulla ci portiamo via lasciandolo, ma lasciamo un gran disordine a chi rimane...”


Nei tempi antichi è stato scritto che è dolce e opportuno morire per la propria patria. Ma nella guerra moderna non c'è niente di dolce e opportuno nella morte. Si muore come cani senza un valido motivo.

Ernest Hemingway


Ritengo che sia un inalienabile diritto di chiunque andare all'inferno a suo proprio modo.

Robert Lee Frost


C'è il sacro terrore della morte, ma la morte è un fatto naturale, credo che la morte sia un'amica dell'uomo, perché mette fine a quel grande dolore che è la vita.

Jim Morrison


Quando la mia voce sarà sulla via della morte, il mio cuore continuerà a parlarti.

Rabindranath Tagore


La morte è il riposo, ma il pensiero della morte è il disturbatore di ogni riposo.

Cesare Pavese


Se io muoio non piangere per me, fai quello che facevo io e continuerò vivendo in te.

Che Guevara


In Spagna, i morti sono più vivi che i morti di qualsiasi altro paese del mondo.

Federico García Lorca


La pietà non esisteva nella vita primordiale. Veniva scambiata per paura e il malinteso poteva significare morte.

Jack London


Cerca di convincerti che la morte non va temuta: infatti essa, se non è un bene, è almeno la fine di tutti i mali.

Catone il Censore


La morte intacca la nostra fiducia nella vita mostrandoci che, in fin dei conti, tutto è ugualmente futile se visto in rapporto alle tenebre che ci attendono.

Fred Uhlman


Se ti affezioni ad una pentola, pur sapendo che è di terracotta, non ti lamentare se si rompe. Nello stesso modo, quando baci tua moglie o tuo figlio, dì sempre a te stesso "sto baciando un mortale", affinché, se poi muoiono, tu non abbia a turbarti.

Epitteto


Per una mente ben organizzata la morte non è che una nuova, grande avventura.

J.K. Rowling


Bastasse la luna per averti,

bastasse il cielo per averti,

una vita per amarti...

e la morte per dimenticarti.

Oscar Wilde


La morte è generosa soltanto con gli artisti, porta via le loro anime dando ancor più vita alle loro opere.

Dumitru Novac


La morte non è il peggio che può accadere agli uomini.

Platone


In qualunque luogo ci sorprenda la morte in battaglia, che sia la benvenuta.

Che Guevara


L'uomo è nato per conquistare a fatica ogni centimetro di terreno. Nato per lottare, nato per morire.

Charles Bukowski


Mi disturba la morte, è vero. Credo che sia un errore del padreterno. Io non mi ritengo per niente indispensabile, ma immaginare il mondo senza di me... che farete da soli?

Vittorio Gassman


Ogni guerra è una guerra civile: ogni caduto somiglia a chi resta, e gliene chiede ragione.

Cesare Pavese


Nella vita l'unica cosa certa è la morte, cioè l'unica cosa di cui non si può sapere nulla con certezza.

Søren Kierkegaard


Non si è di nessuna parte finché non si ha un morto sotto terra.

Gabriel García Márquez


La vita è solo errore. E la morte è conoscenza.

Friedrich Schiller


I vigliacchi muoiono molte volte innanzi di morire; mentre i coraggiosi provano il gusto della morte una volta sola.

William Shakespeare


Il corvo: A mio credere il burattino è bell'e morto; ma se per disgrazia non fosse morto, allora sarebbe indizio sicuro che è sempre vivo.

Carlo Collodi


Tutte le religioni sono stupide con la loro morale puerile e le loro egoistiche promesse, tremendamente idiote. La morte soltanto è certa.

Guy de Maupassant


Io non mi ucciderò. Si dimenticano così in fretta i morti.

Marguerite Yourcenar


Il genere umano è strano; teme la vita, ma ancora di più la morte. È strano temere la morte, dato che la vita è sofferenza, e quando la morte arriva la sofferenza cessa.

Jim Morrison


Una vita a cui basti trovarsi faccia a faccia con la morte per esserne sfregiata e spezzata forse non è che un fragile vetro.

Yukio Mishima


Quando muore qualcuno, agli altri spetta di vivere anche per lui.

Alessandro Baricco


A differenza delle altre malattie la vita è sempre mortale. Non sopporta cure.

Italo Svevo


L'uomo è mortale a causa dei suoi timori e immortale a causa dei suoi desideri.

Pitagora


Ciascuno di noi incontra la Signora dal cavallo bianco alla fine dei suoi giorni, e non è possibile dimenticarla.

Neil Richard Gaiman


Se dovessi morire presto e avessi una sola telefonata da poter fare, chi chiameresti e cosa diresti?

Stephen Levine


Chi si accorcia di vent'anni la vita, accorcia di altrettanto la paura della morte.

William Shakespeare


Ciò a cui ambisco è una continua immaturità seguita dalla morte.

Dave Barry


Terribile è il tempo in cui l’Uomo non vogliasoffrire e morire per un’idea, perché quest’unicaqualità è fondamento dell’Uomo, e quest’unicaqualità è l’uomo in sé, peculiare nell’universo.

John Ernst Steinbeck


Non lodarmi la morte, splendido Odisseo. Vorrei esser bifolco, servire un padrone, un diseredato, che non avesse ricchezze, piuttosto che dominare su tutte l'ombre consunte.

Omero


La natura umana è così ben disposta verso coloro che sono in situazioni interessanti, che un giovane che si sposa o muore, ha la certezza che si parlerà bene di lui.

Jane Austen


Beh, c'è rimedio a tutto tranne alla morte, che certamente un giorno o l'altro ci stenderà.

Miguel de Cervantes


Quando si ha di fronte la possibilità di una morte prematura, ci si rende conto che la vita vale la pena di essere vissuta e che ci sono innumerevoli cose che si vogliono fare.

Stephen Hawking


L'avaro non fa nulla di buono se non quando muore.

Publilio Siro


Alla fine del nostro viaggio le sole cose di valore che avremo con noi saranno i ricordi dei sogni che abbiamo realizzato e di quel che abbiamo fatto per rendere questo mondo un posto migliore.

Sergio Bambarén


L'amore è incompatibile con la vita. Il desiderio di due cuori che si amino veramente, non è vivere insieme, ma morire insieme.

Aldous Huxley


Non mi farò mai più un amico in vita mia, ma forse alcuni dopo la mia morte.

Oscar Wilde


Si nasce e si muore soli... tutto il resto è niente.

Jim Morrison


La vita è un processo continuo, una continua trasformazione nel tempo, un nascere, morire e rinascere.

Hermann Keyserling


Il valore di un uomo si rivela nell'istante in cui la vita si confronta con la morte.

Yukio Mishima


La morte di un uomo è meno affar suo che di chi gli sopravvive.

Thomas Mann


“Ciò che mi terrorizza di più non è la morte in sé, ma il buio e l'aria viziata della bara. Una finestra vistamare o un tetto apribile solare potrebbe renderla meno soffocante e più luminosa.

Jean-Paul Malfatti


Ascolta, non vorrei davvero cadere sul filosofico, ma vorrei dirti che se sei vivo, devi agitare le tue braccia e le tue gambe, e devi saltare parecchio attorno, devi fare un sacco di rumore, perché la vita è l’esatto opposto della morte. E quindi, come la vedo io, se sei tranquillo, non stai vivendo. Devi essere rumoroso.

Mel Brooks


La speranza, per ingannevole che sia, serve almeno a condurci alla morte per una strada piacevole.

François de La Rochefoucauld


Morire non è il modo peggiore per essere morti.

Chuck Palahniuk


Noi siamo per gli dei quel che sono le mosche per un ragazzo capriccioso:

ci uccidono per divertirsi.

William Shakespeare


Ricordiamo il vecchio adagio: "si vis pacem, para bellum": se vuoi conservare la pace preparati alla guerra. Sarebbe ora di modificare questo adagio e di dire: "si vis vitam, para mortem": se vuoi poter sopportare la vita, disponiti ad accettare la morte.

Sigmund Freud


E' la vita, più che la morte, a non avere limiti.

Gabriel García Márquez


Un tempo, davanti a un morto, mi chiedevo: 'A che gli è servito nascere?'. Ora mi faccio la stessa domanda davanti a ogni vivo.

Emile Michel Cioran


I fascisti godono dei privilegi e dileggiano quegli uomini che per conquistarli sono morti. I fascisti usufruiscono della libertà di esprimere le loro idee con tutti i mezzi di comunicazione e offendono chi ha combattuto il fascismo e per dare ai fascisti come a tutti gli altri quei privilegi.


Quello che amiamo sempre con violenza finisce sempre con l’ucciderci.

Guy de Maupassant


Pensa, un giorno saremo sepolti qui, uno accanto all'altro, sotto due metri di terra... in bare in fila, i nostri corpi esanimi, a marcire uniti, per l'eternità!


Non bisogna temere gli dei; la morte non ci deve insospettire; il bene si trova facilmente, il male difficilmente si sopporta.

Epicuro


Oggi sono in catene e sono qui. Domani sarò senza ceppi... ma dove?

Edgar Allan Poe


La vita che diventa morte, e la morte che creerà la nuova vita. Le crisalidi sono il simbolo più vivo di questo momento della vita mondiale.

Antonio Gramsci


La morte non è un tramonto che cancella tutto, ma un passaggio, una migrazione e l'inizio di un'altra vita per ogni vita.

Cicerone


La vita non mi si addice; forse la morte mi andrà meglio.

Chateaubriand


Nessun vero rivoluzionario muore invano.

Fidel Castro


La morte dell'effimero dà rinascita all'eterno.

Jean-Paul Malfatti


Noi e le nostre cose siamo dovuti alla morte.

Orazio


Finché c'è morte c'è speranza.

Giuseppe Tomasi di Lampedusa


Una persona non muore quando dovrebbe, ma quando può.

Gabriel García Márquez


Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione.

James Russell Lowell


La vita che scompare una volta per sempre, che non ritorna, è simile a un'ombra, è priva di peso, è morta già in precedenza, e, sia stata essa terribile, bella o splendida, quel terrore, quello splendore, quella bellezza non significano nulla.

Milan Kundera


Tutte le persone normali, hanno una volta o l'altra desiderato la morte di coloro che amano.

Albert Camus


Il desiderio è metà della vita; l'indifferenza è metà della morte.

Khalil Gibran


Gli uomini, fuggendo la morte, l'inseguono.

Democrito


In questo mondo non vi è nulla di sicuro tranne la morte e le tasse.

Benjamin Franklin


Piangendo non richiamerai i morti dall'oltretomba.

Euripide


A ciascuno è destinato il suo giorno. Breve e inesorabile è per tutti il tempo della vita, ma la virtù per mezzo delle azioni può prolungarla con la fama.

Virgilio


Tutti devono morire, ma non tutte le morti hanno uguale valore. La morte di chi si sacrifica per gli interessi del popolo ha più peso del Monte Tai, ma la morte di chi serve i fascisti, di chi serve gli sfruttatori e gli oppressori, è più leggera di una piuma.

Mao Tse Tung


È sempre dura, quando muore una persona, in qualunque circostanza. Si apre un buco nel mondo. E noi dobbiamo celebrare questo lutto. Altrimenti il buco non si chiuderà piú.

Haruki Murakami


Quando morto sarò una sera - nessuno mi piangerà - non rimarrò sottoterra - son vento di libertà.

Che Guevara


Desideriamo l'amore, vorremmo avere più tempo e temiamo la morte.

Will Smith - Howard


Ho una relazione, apparentemente stabile, con la vita. Ma ho una tresca con la morte.

Andrea Pinketts


E' solamente quando vengono presi nel rapido, fulmineo giro della morte, che i mortali diventano consci dei muti, sottili, onnipresenti pericoli della vita.

Herman Melville


Ma, quando niente sussiste d'un passato antico, dopo la morte degli esseri, dopo la distruzione delle cose, soli, più tenui ma più vividi, più immateriali, più persistenti, più fedeli, l'odore e il sapore, lungo tempo ancora perdurano, come anime, a ricordare, ad attendere, a sperare, sopra la rovina di tutto il resto, portando sulla loro stilla quasi impalpabile, senza vacillare, l'immenso edificio del ricordo.

Marcel Proust


La morte trasforma in martiri i visionari, converte nobili idee in movimenti potenti.”

Dan Brown


Dovetti scegliere tra morte e stupidità. Sopravvissi.

Gesualdo Bufalino


In ogni uomo che muore muore con lui, la sua prima neve, il primo bacio, la prima lotta.

Non muore la gente, ma muoiono i mondi dentro di loro.

Yevgeny Yevtushenko


Nostalgia della vita in me riaffiora e fa triste la tomba che mi onora.

Sandro Penna


La consapevolezza della morte ci incoraggia a vivere.

Paulo Coelho


Ognuno è dispiaciuto di morire ma nessuno è dispiaciuto di essere morto.

Ronald Knox


Che dobbiamo morire lo sappiamo. Ma è il numero dei giorni, e l'ora, e il momento che soprattutto preoccupano l'uomo.

William Shakespeare


Se c'è un Dio, il caos e la morte figureranno nel novero dei Suoi attributi, se non c'è, non cambia nulla, poiché il caos e la morte basteranno a sé stessi fino alla consumazione dei secoli.

Albert Caraco


Il dolore e la morte non sono il peggio che possa capitare a una persona. Il peggio è l’umiliazione.

Jo Nesbø


Morire è la condizione stessa dell'esistenza. In ciò mi rifaccio a tutti coloro che hanno detto che è la morte a dar senso alla vita proprio sottraendole tale senso. Essa è il non-senso che dà un senso negando questo senso.

Vladimir Jankélévitch


La famiglia è uno stato che riceve autorità dalla noia, dalle convenienze e dalla paura di morir soli in casa.

Leo Longanesi


Non ci si preoccupa mai abbastanza della nascita e della morte, ma solo di rendere divertente ciò che sta in mezzo.

George Santayana


Muore più gente nel proprio letto che in trincea.

Carlos Ruiz Zafón


Ne ho visti morire tanti, e se nessuno torna vuol dire che non ci si trovano male.

Giuseppe Marotta


Vergognatevi di morire prima di aver fatto qualche conquista per l'umanità.

Horace Mann


Tutti i funghi possono essere mangiati, alcuni però una volta sola.

Luciana Littizzetto


La morte non è male: perché libera l'uomo da tutti i mali, e insieme coi beni gli toglie i desiderii. La vecchiezza è male sommo: perché priva l'uomo di tutti i piaceri, lasciandogliene gli appetiti; e porta seco tutti i dolori. Nondimeno gli uomini temono la morte, e desiderano la vecchiezza.

Giacomo Leopardi


Una centrale nucleare è infinitamente più sicura che mangiare, dato che 300 persone ogni anno vengono soffocate a morte dal cibo.

Dixy Lee Ray


Morire non è nulla; non vivere è spaventoso.

Victor Hugo


Non si può scegliere il modo di morire. E nemmeno il giorno. Si può soltanto decidere come vivere. Ora.

Joan Baez


Chi ha paura di sognare è destinato a morire.

Bob Marley


Non v'è rimedio per la nascita e la morte salvo godersi l'intervallo.

Arthur Schopenhauer


Se un uomo non ha ancora scoperto qualcosa per cui morire non ha ancora iniziato a vivere.

Martin Luther King


Rifiutarsi di amare per paura di soffrire è come rifiutarsi di vivere per paura di morire.

Jim Morrison


Quando io crederò imparare a vivere, e io imparerò a morire.

Leonardo da Vinci



Mi sono riappacificato col pensiero di dover morire quando ho compreso che senza la morte non arriveremmo mai a fare un atto di piena fiducia in Dio. Di fatto in ogni scelta impegnativa noi abbiamo sempre delle uscite di sicurezza. Invece la morte ci obbliga a fidarci totalmente di Dio.

Carlo Maria Martini


Per la morte non c'è spazio, ma le vite volano e si aggiungono alle stelle nell'alto cielo.

Publio Virgilio Marone


Andai nei boschi per vivere con saggezza, vivere in profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto.

Henry David Thoreau


L'angoscia e il dolore. Il piacere e la morte non sono nient'altro che un processo per esistere.

Frida Kahlo


Meglio morire combattendo per la libertà che vivere da schiavi.

Bob Marley


La morte sorride a tutti; un uomo non può far altro che sorriderle di rimando.

Marco Aurelio


Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi.

James Dean


Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi è triste e vorrebbe vivere ma sa di dover morire.

Jim Morrison


La vita è piacevole. La morte è pacifica. E' la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov


O sei innamorato, o non lo sei. E' come la morte... o sei morto, o non lo sei: non è che uno è troppo morto! Non c'è troppo amore, l'amore è lì, non si può andare oltre un certo limite e quando ci arrivi, a questo limite, è per l'eternità.

Roberto Benigni


È necessaria l'infelicità per capire la gioia, il dubbio per capire la verità... la morte per comprendere la vita. Perciò affronta e abbraccia la tristezza quando viene.

Madre Teresa di Calcutta


Il mistero dell'amore è più grande del mistero della morte.

Oscar Wilde


Parlare di morte è come parlare di denaro. Noi non sappiamo né il prezzo né il valore.

Charles Bukowski


Mi disturba la morte, è vero. Credo che sia un errore del padreterno. Non mi ritengo per niente indispensabile, ma immaginare il mondo senza di me: che farete da soli?

Vittorio Alfieri


La vita è una ciliegia; la morte il suo nòcciolo. L'amore il ciliegio.

Jacques Prévert


C'è una fine per tutto e non è detto che sia sempre la morte.

Giorgio Gaber


Non ho paura della morte, ma di morire.

Indro Montanelli


La morte si sconta vivendo.

Giuseppe Ungaretti


La morte non è niente per noi. Ciò che si dissolve non ha più sensibilità, e ciò che non ha sensibilità non è niente per noi.

Epicuro


"Dopo che è morta, l'ho amata". È la storia di ogni vita, e di ogni morte.

Gore Vidal


E' l'amore, non la ragione, che è più forte della morte.

Thomas Mann


In qualunque luogo ci sorprenda la morte in battaglia, che sia la benvenuta.

Ernesto Che Guevara


Finché ho un desiderio, ho una ragione per vivere. La soddisfazione è la morte.

George Bernard Shaw


La morte odora di resurrezione.

Eugenio Montale


La vita è una grande sorpresa. Non vedo perché la morte non potrebbe esserne una anche più grande.

Vladimir Nabokov


L'interesse per la malattia e la morte è sempre e soltanto un'altra espressione dell'interesse per la vita.

Thomas Mann


La morte è la curva della strada. Mmorire è solo non essere visto.

Fernando Pessoa


Se la morte è assenza totale di sensazioni, come se si dormisse un sonno senza sogni, oh, essa sarebbe un guadagno meraviglioso.

Platone


Finché c'è morte c'è speranza.

Giuseppe Tomasi di Lampedusa


La nostra vita scaturisce dalla morte degli altri

Leonardo da Vinci


Devi amare la vita, perché la morte è una scocciatura.

Frank Sinatra


La morte è l'ignoranza della vita: quanti uomini morti si aggirano tra i viventi.

Pitagora


La morte è dolce a chi la vita è amara.

Tommaso Campanella


La morte è l'assentarsi dell'eterno.

Emanuele Severino


Oh Morte, coglimi nel sonno, portami al sereno riposo, lascia passare il mio fantasma stanco e innocente fuori dal mio petto.

Anna Bolena


Il gambero arrossisce dopo la morte. Che finezza esemplare, in una vittima!

Stanislaw J. Lec


Al mondo di sicuro ci sono solo la morte e le tasse.

Benjamin Franklin


In viva morte morta vita vivo!

Giordano Bruno


In ogni addio c'è un'immagine della morte.

George Eliot


La consapevolezza della morte ci incoraggia a vivere

Paulo Coelho


La morte è più potente dell'amore. È una sfida gettata all'esistenza.

Emile Zola


Siamo tutti rassegnati alla morte; è alla vita che non arriviamo a rassegnarci.

Graham Greene


E se Dio avesse inventato la morte per farsi perdonare la vita?

Gesualdo Bufalino


La morte, questo fiero sergente, è severa nella sua custodia.

William Shakespeare


Se la fama giunge solo dopo la morte, che aspetti.

Marco Valerio Marziale


L'amore come la morte, cambia tutto.

Kahlil Gibran


Non c'è spazio per la Morte.

Emily Brontë


La morte è l'unica bella, pura conclusione di una grande passione.

David Herbert Lawrence


Nonostante la vita sia un misto di dolore e tristezza, dobbiamo vivere aspettando la morte.

Paulo Coelho


Il pensiero della morte ci inganna, perché ci fa dimenticare di vivere.

Luc de Clapiers de Vauvenargues


Vivo alla morte, ma morto alla vita.

Luigi Pirandello


Tutte le tragedie finiscono con la morte, tutte le commedie con un matrimonio.

George Byron


La morte stessa non è, per chi vi rifletta, cosa così seria come il matrimonio.

Hugo von Hofmannsthal


L'ambizione è la morte del pensiero.

Ludwig Wittgenstein


Il primo requisito per l'immortalità è la morte.

Stanislaw J. Lec


La morte è scrutata solo da occhi viventi.

Paul Valéry


La morte distrugge un uomo: l'idea della morte lo salva.

Edward Morgan Forster


Se si potesse scontare la morte dormendola a rate!

Stanislaw J. Lec


Chi ben condusse sua vita male sopporterà sua morte.

Fabrizio De André


La morte è una ladra che non si presenta mai di sorpresa.

Oriana Fallaci


Destini di morte maggiori ottengono sorti maggiori.

Eraclito


L'anima non dimora, qual massa indipendente, nel corpo come in un carcere, da cui sarebbe liberata dalla morte. L'anima è l'uomo nella sua totalità. L'uomo non ha un'anima, egli è un'anima.

Robert Koch


Il modo migliore di pensare ai morti è pensare ai vivi.

Sandro Pertini


Quando si nasce poeti, l'amore e la morte si fanno compagnia e tutti e due hanno le tasche bucate per non contare gli anni.

Alfonso Gatto


L'amicizia fa amare la vita, l'amore dà gusto alla morte.

Sully Prudhomme


Chi sa morire, non ha più padrone.

Sully Prudhomme


Ogni qualvolta muore un uomo, è un universo intero a venire distrutto. Ce ne rendiamo conto non appena ci identifichiamo con quell'uomo.

Karl Popper


Non possiamo ingannare la morte ma possiamo farle fare così tanta fatica che quando arriverà a prenderci saprà di avere ottenuto una vittoria altrettanto perfetta della nostra.

Charles Bukowski


Non ci si prepara alla morte, ci si separa della vita.

Paul Claudel


La morte di un uomo è meno affar suo che di chi gli sopravvive.

Thomas Mann


Si vive solo due volte: una volta quando si nasce e una volta quando si guarda la morte in faccia.

Ian Fleming


Ogni volta che trascorro del tempo con una persona che sta morendo trovo in effetti una persona che vive. Morire è il processo che inizia pochi minuti prima della morte, quando il cervello viene privato dell'ossigeno; tutto il resto è vivere.

Patch Adams


Siamo qui per aiutare i pazienti a vivere la più alta qualità di vita e, quando non è più possibile, per facilitare la più grande qualità di morte.

Patch Adams


Nessuno è separato da nessuno. Nessuno lotta per se stesso. Tutto è uno. L'angoscia e il dolore, il piacere e la morte non sono nient'altro che un processo per esistere. La lotta rivoluzionaria in questo processo è una porta aperta all'intelligenza.

Frida Kahlo


Spero che l'uscita sia gioiosa e spero di non tornare mai più.

Frida Kahlo


La morte ci colga vivi.

Marcello Marchesi


Gli uomini, non avendo nessun rimedio contro la morte, la miseria e l'ignoranza, hanno stabilito, per essere felici, di non pensarci mai.

Blaise Pascal


Non c'è dubbio che i discendenti non facciano all'occorrenza ciò che avran veduto fare da quelli che li avranno preceduti. Gli onori che renderete a coloro cui succedeste sopra la terra, vi saranno resi da quelli che succederanno a voi.

Confucio


La maggior parte della gente non è preparata alla morte, alla propria o a quella di chicchesia. Ne sono scioccati, terrorizzati. È come una grossa sorpresa. Che diavolo, non dovrebbe esserlo. Io mi porto la morte nel taschino. A volte la tiro fuori e le parlo: "Ciao bella, come va? Quand'è che vieni a prendermi? Sono pronto".


La morte è qualcosa di inevitabile. Quando un uomo ha fatto quello che ritiene il suo dovere per la sua gente e il suo paese, può riposare in pace. Credo di aver fatto quello sforzo ed è per questo che riposerò per l'eternità.

Nelson Mandela


La salute non ha mai prodotto niente. L'infelicità è un dono. Io mangio solo per nutrire il dolore. La preparazione alla morte dura una vita intera.

Alda Merini


La separazione e la morte sono atroci. Però un amore che non sembri l'ultimo della vita, per una donna non è che un inutile passatempo.

Banana Yoshimoto


Io posso essere amico solo di spiriti che conoscono la morte. Certo, mi rendono felice se gli riesce di tacere della morte: perché io non posso.

Elias Canetti


La morte non tace su nulla.

Elias Canetti


La morte come desiderio si trova davvero ovunque, e non è necessario scavare molto nell'uomo per trarla alla luce.

Elias Canetti


La morte è una battaglia sempre perduta.

Elias Canetti


È l'ignoto che temiamo, quando guardiamo la morte e il buio, nient'altro.

J.K. Rowling


Considerare la morte con salma conta solo se la si considera in solitudine. La morte in due non è più la morte, anche per gli increduli. Ciò che affligge non è lasciare la vita, bensì lasciare la persona che le dà un senso. Quando un amore è la nostra vita, che differenza c'è tra vivere insieme e morire insieme?

Raymond Radiguet


Per me la morte non è una cosa spaventosa. Vivere è invece una maledizione.

Jim Jones


La morte non è la perdita più grande nella vita. La perdita più grande è quello che muore dentro di noi mentre viviamo.

La morte mette fine alla vita, non ad una relazione.

Non ho paura della morte: è la posta che stabiliamo per giocare al gioco della vita.

Jean Giraudoux


La morte acuisce i desideri.

Stephen King


Tutte le donne devono lottare con la morte per tenere i loro figli. La morte, essendo senza figli, vuole i nostri.

Oscar Wilde


La vita dei morti è riposta nel ricordo dei vivi.

Marco Tullio Cicerone


La pallida morte batte ugualmente al tugurio del povero come al castello dei re.

Orazio


La morte non è l'opposto della vita, ma una sua parte integrante.

Haruki Murakami


Non ci si può mai preparare abbastanza alla morte. Altre azioni possono essere ripetute, si possono ritentare se non riescono la prima volta. Non è così con la morte: essa avviene una volta sola e non c'è alcuna possibilità di ripeterla perché riesca meglio.

Robert Boyle


Il richiamo della morte è anche un richiamo d'amore. La morte è dolce se le facciamo buon viso, se la accettiamo come una delle grandi, eterne forme dell'amore e della trasformazione.

Hermann Hesse


C'è del metodo in questa follia

(William Shakespeare)


Io sono decisamente antimorte. Dio sembra essere sotto ogni profilo promorte. Non vedo come potremmo andare d'accordo sulla questione, lui e io.

David Foster Wallace


Quando abbiamo imparato a vivere, moriamo.

Lalla Romano


La morte è il riconoscimento della fraternità, della comune natura filiale. Forse è la strada per accogliere l'idea di creazione divina che mi riesce tanto difficile.

Lalla Romano


Ai lutti succedono presto o tardi eventi lieti, è legge della vita.

Italo Calvino


La morte è inverosimile. Perché quello che succede dopo non è raccontabile. E allora fino a quando non senti bussare i primi colpi, non ci credi, non ti sembra possibile.

Carlo Fruttero


È così ingiusto morire, dal momento che siamo nati.

Anna Magnani


La morte è un confine perfetto.

Alda Merini


La morte è un'usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare.

Jorge Luis Borges


Morire è una cosa molto semplice. Ho guardato la morte e lo so davvero. Se avessi dovuto morire sarebbe stato molto facile. Proprio la cosa più facile che abbia mai fatto... E come è meglio morire nel periodo felice della giovinezza non ancora disillusa, andarsene in un bagliore di luce, che avere il corpo consunto e vecchio e le illusioni disperse.

Ernest Hemingway


Solo l'amore e la morte cambiano ogni cosa.

Kahlil Gibran


Non ho paura della morte: è la posta che stabiliamo per giocare al gioco della vita.

Jean Giraudoux


Il primo requisito per l’immortalità è la morte.

Stanisław Jerzy Lec


Sin dal giorno della mia nascita, la mia morte ha iniziato il suo cammino. Sta camminando verso di me, senza fretta.

Jean Cocteau


Se la morte non fosse una forma di soluzione, i viventi avrebbero trovato un modo qualsiasi di aggirarla.

EM Cioran


I morti si nutrono di giudizi, i viventi di amore

Elias Canetti


La morte è il modo che ha la vita di dirti che sei stato licenziato.


La morte: un punto o una virgola?

Valeriu Butulescu


Spero davvero che quando morirò qualcuno abbia abbastanza buon senso da gettarmi nel fiume o qualcosa di simile. Qualsiasi cosa meno che piazzarmi in un maledetto cimitero. Gente che arriva e ti mette un mazzo di fiori sul tuo stomaco alla domenica e tutta quella porcheria. Chi vuole dei fiori quando è morto? Nessuno.

Salinger


La maggior parte delle persone muoiono all’ultimo minuto; altre 20 anni prima, alcune ancora prima. Sono i dannati della terra.

Louis Céline


Ammazzare il tempo nell’attesa che il tempo ci ammazzi.


Se la fama giunge solo dopo la morte, che essa aspetti pure!

Marco Valerio Marziale


Tutte le nostre conoscenze ci aiutano solo a morire di una morte un po’ più dolorosa di quella degli animali che nulla sanno.

Maurice Maeterlinck


Si vive solo due volte: una volta quando si nasce una volta quando si guarda

la morte in faccia.

Ian Fleming


Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà.

Woody Allen


Non c’è nulla di certo nella vita di un uomo, tranne questo: che egli deve perderla.

Eschilo


La vita è un sogno da cui ci sveglia la morte.

Hodjviri


La morte, il più atroce di tutti i mali, non esiste per noi. Quando noi viviamo la morte non c’è, quando c’è lei non ci siamo noi.

Epicuro


Ogni sera, quando vado a dormire, muoio. E la mattina dopo, quando mi sveglio, sono rinato.

Gandhi


Noi diciamo la morte per semplificare, ma ce ne sono quasi quante le persone.

Marcel Proust


La morte è come un pescatore che pigli il pesce nella rete e per un po’ lo lascia in acqua; il pesce nuota ancora, ma ha tutt’intorno la rete, e il pescatore lo tirerà su, quando gli sembrerà opportuno.

Ivan Turgenev


E se Dio avesse inventato la morte per farsi perdonare la vita?

Gesualdo Bufalino


Quando verrà l’ora di morire non voglio perderne neanche un attimo: si muore una volta sola.

Antonio Amurri


Il mondo ha escogitato di continuare prima che io nascessi non so proprio come mai e oso dire che farà una certa specie di passo falso dopo che sarò morto.

George Bernard Shaw


Arriviamo a comprendere fino in fondo gli esseri umani ai quali siamo uniti da un vincolo indissolubile soltanto nell’attimo della loro morte.

Sándor Márai


Giù, giù, in fondo al cuore, non crediamo alla nostra estinzione; in qualche modo ci aspettiamo di essere presenti, a osservare quello che succederà ai posteri.

Bernard Berenson


Quand’ero ragazzo era un fatto corale. Moriva un vicino di casa e tutti assistevano, aiutavano. La morte veniva mostrata. Si apriva la casa, il morto veniva esposto e ciascuno faceva così la sua conoscenza con la morte. Oggi è il contrario: la morte è un imbarazzo, viene nascosta. Nessuno sa più gestirla. Nessuno sa più cosa fare con un morto. L’esperienza della morte si fa sempre più rara e uno può arrivare alla propria senza mai aver visto quella di un altro.

Tiziano Terzani


La vita è come una linea di fanteria che avanza in battaglia. Gli uomini a destra e a sinistra cadono a terra, morti o feriti. Così marciamo ogni giorno nella linea di fuoco diretta contro di noi dal destino, uno muore per un ictus, un secondo per cancro terminale, un terzo per un incidente d’auto, e altri sono colpiti da artrite invalidante o da Alzheimer. Quando verrà il mio turno?

Manfred Wheidorn


Vita e morte non sono due estremi lontani l’uno dall’altro. Sono come due gambe che camminano insieme, ed entrambe ti appartengono. In questo stesso istante stai vivendo e morendo allo stesso tempo. Qualcosa in te muore a ogni istante. Nell’arco di settant’anni la morte arriverà a compimento. In ogni istante continui a morire, e alla fine morirai davvero.

Osho


Per quanto bella sia stata la commedia in tutto il resto, l’ultimo atto è sempre sanguinoso. Alla fine, con una vanga si getta della terra sulla testa. Ed ecco fatto, per sempre.

Blaise Pascal


Gli dei nascondono agli uomini la dolcezza della morte, affinché essi possano sopportare la vita.

Marco Anneo Lucano


La vita è uno strano regalo. All’inizio lo si sopravvaluta, questo regalo: si crede di aver ricevuto la vita eterna. Dopo lo si sottovaluta, lo si trova scadente, troppo corto, si sarebbe quasi pronto a gettarlo. Infine, ci si rende conto che non era un regalo, ma solo un prestito.

Eric-Emmanuel Schmitt


Il primo sintomo della morte é la nascita.

Stanisław Jerzy Lec


La morte è un sonno senza sogni e forse senza risveglio.

Honoré de Balzac


Nessuno può dire con certezza che domani sarà ancora vivo.

Euripide


I cani non hanno molti vantaggi rispetto di persone, ma uno di loro è estremamente importante: nel loro caso l’eutanasia non è vietata dalla legge; gli animali hanno il diritto a una morte misericordiosa.

Milan Kundera


Fa molto male morire? Sì. Ma molto spesso fa più male continuare a vivere.


Ogni volta che trascorro del tempo con una persona che sta morendo trovo in effetti una persona che vive. Morire è il processo che inizia pochi minuti prima della morte, quando il cervello viene privato dell’ossigeno; tutto il resto è vivere.

Patch Adams


A volte per i morti si fanno cose che non si sarebbero fatte per i vivi.

Marcel Proust


Se sei consapevole della morte, essa non arriverà come una sorpresa, non ne sarai preoccupato. Percepirai che la morte è esattamente come cambiarsi d’abito e, di conseguenza, in quel momento riuscirai a mantenere la tranquillità mentale.

Dalai Lama


La propria morte è irrappresentabile, e ogni volta che cerchiamo di farlo, possiamo costatare che in realtà continuiamo a essere presenti come spettatori. Perciò la scuola psicoanalitica ha potuto anche affermare che non c’è nessuno che in fondo creda alla propria morte, o, ciò che equivale, che nel suo inconscio ognuno di noi è convinto della propria immortalità.

Sigmund Freud


La morte è uno stato di perfezione, il solo alla portata di un mortale.

EM Cioran


Per tre giorni dopo la morte i capelli e le unghie continuano a crescere ma le telefonate calano progressivamente.

Johnny Carson


Un analfabeta morto un’ora fa sa più cose sull’universo di tutti gli scienziati messi insieme

Corneliu Vadim Tudor


La morte è orribile solo per colui che non crede in Dio, oppure crede in un Dio malvagio, il che è la stessa cosa. Per colui che crede in Dio, nella sua bontà e vive in questa vita secondo la sua legge ed ha sperimentato questa sua bontà, per costui la morte è solo un passaggio.

Lev Tolstoj


La morte è quella malattia che pone fine a tutte le altre.

Søren Kierkegaard


In ogni uomo che muore muore con lui, la sua prima neve, il primo bacio, la prima lotta.

Non muoiono le persone, ma muoiono i mondi dentro di loro.

Yevgeny Yevtushenko


Di fronte a se stesso ognuno è immortale; può sapere che sta per morire, ma non potrà mai sapere che è morto.

Samuel Butler


La vita fa l’analisi, la morte si incarica della sintesi.

Robert Sabatier


A volte, il dottore arriva tardi. Così si muore senza il suo aiuto.


Morire significa separarti non solo da quello che eri, ma anche da quello che non hai potuto diventare. Quest’ultimo aspetto della morte è il più inquietante.

Gheorghe Gricurcu


Un sillogismo: gli altri muoiono; ma io non sono un altro; dunque non morirò.

Vladimir Nabokov


Dal mio corpo in putrefazione cresceranno dei fiori, e io sarò dentro di loro: questa è l’eternità.

Edvard Munch


Nella democrazia dei morti tutti gli uomini sono finalmente uguali. Non vi è né rango né posizione né prerogativa nella repubblica della tomba.

John James Ingalls


Sono morto tante volte, ma così mai.

Tomba di un attore etrusco


Molte persone muoiono a venticinque anni e non vengono sepolti fino a quando non ne hanno settantacinque.

Benjamin Franklin


Non preoccupatevi, è solo sonno arretrato.

Walter Chiari sulla lapide della sua tomba


La morte: chiave o serratura?

Miguel Ángel Arcas


Quando si muore si ha ben altro da fare che di pensare alla morte.

Italo Svevo


La morte è questo: la completa uguaglianza degli ineguali.

Vladimir Jankélévitch


Essere morti significa svegliarsi dalla parte sbagliata dei propri sogni.

Harry Mülisch


Che cosa è la morte per me? Un grado di più nella calma, e forse nel silenzio.

Alexandre Dumas padre


Ero morto da milioni di anni prima di nascere e questo fatto non mi ha mai minimamente infastidito.

Mark Twain


La morte è per tutti, la vita per pochi.

Josif M. Cristian


Darei la vita per non morire.

La morte del corpo non è la fine dello spirito, ma solo una tappa del viaggio, come quando nei tempi andati si cambiava diligenza.

Louis Bromfield


La vita è una grande sorpresa. Non vedo perché la morte non potrebbe esserne una anche più grande.

Vladimir Nabokov


Un uomo morente ha bisogno di morire, come un uomo assonnato ha bisogno di dormire, e arriva un momento in cui è sbagliato, oltre che inutile, resistere.

Stewart Alsop


E così morire è bere dal fiume del silenzio è scalare la cima del monte significa stare nudi nel vento e sciogliersi al sole

Khalil Gibran


La realtà è che uno vive finché non muore. E la verità è che nessuno vuole la realtà.

Chuck Palahniuk


Ci sono diecimila e più porte attraverso cui l’uomo può uscire di scena.

John Webster


La vita è un sogno da cui ci sveglia la morte.

Hodjviri


Perché temi il tuo ultimo giorno? Esso non contribuisce alla tua morte più di ciascuno degli altri.

Michel de Montaigne


Di fronte a se stesso ognuno è immortale; può sapere che sta per morire, ma non potrà mai sapere che è morto.

Samuel Butler


Essere morti significa svegliarsi dalla parte sbagliata dei propri sogni.

Harry Mülisch


La morte di qualsiasi uomo mi sminuisce, perché io sono parte dell’umanità. E dunque non chiedere mai per chi suona la campana: suona per te.

John Donne


La morte è quella malattia che pone fine a tutte le altre.

Søren Kierkegaard


La morte è una sorpresa che rende inconcepibile il concepibile.

Paul Valéry


La vita è uno strano regalo. All’inizio lo si sopravvaluta, questo regalo: si crede di aver ricevuto la vita eterna. Dopo lo si sottovaluta, lo si trova scadente, troppo corto, si sarebbe quasi pronto a gettarlo. Infine, ci si rende conto che non era un regalo, ma solo un prestito.

Eric-Emmanuel Schmitt


Le persone non muoiono immediatamente, ma rimangono immerse in una sorta di aura di vita che non ha alcuna relazione con la vera immortalità, ma attraverso le quali continuano ad occupare i nostri pensieri nello stesso modo di quando erano vivi.

Marcel Proust


Morire è tremendo, ma l’idea di morire senza aver vissuto è insopportabile. Erich Fromm


Morire per dormire. Nient’altro. E con quel sonno poter calmare i dolorosi battiti del cuore, e le mille offese naturali di cui è erede la carne! Quest’è una conclusione da desiderarsi devotamente. Morire per dormire. Dormire, forse sognare.

William Shakespeare


Morire significa separarti non solo da quello che eri, ma anche da quello che non hai potuto diventare. Quest’ultimo aspetto della morte è il più inquietante Gheorghe Grigurcu


Non aver paura della morte… Fa meno male della vita!

Jim Morrison


Ogni anno oltrepassiamo senza saperlo il giorno della nostra morte.

Valeriu Butulescu

Ogni sera, quando vado a dormire, muoio. E la mattina dopo, quando mi sveglio, sono rinato.

Gandhi


Ogni volta che trascorro del tempo con una persona che sta morendo trovo in effetti una persona che vive. Morire è il processo che inizia pochi minuti prima della morte, quando il cervello viene privato dell’ossigeno; tutto il resto è vivere.

Patch Adams


Per quanto bella sia stata la commedia in tutto il resto, l’ultimo atto è sempre sanguinoso. Alla fine, con una vanga si getta della terra sulla testa. Ed ecco fatto, per sempre.

Blaise Pascal


Qualunque sia la sua forma, la sua modalità, qualunque sia il suo aspetto, il suo nome, ogni paura è orientata verso la morte. Se vai in profondità, scoprirai di aver paura della morte.

Osho


Quando un uomo muore, un capitolo non viene strappato dal libro, ma viene tradotto in una lingua migliore.

John Donne


Questo paese sconosciuto da cui nessun viaggiatore è tornato.

William Shakespeare


Si muore una sola volta, ma per tanto tempo!

Molière


Sin dal giorno della mia nascita, la mia morte ha iniziato il suo cammino. Sta camminando verso di me, senza fretta.

Jean Cocteau


Vita e morte non sono due estremi lontani l’uno dall’altro. Sono come due gambe che camminano insieme, ed entrambe ti appartengono. In questo stesso istante stai vivendo e morendo allo stesso tempo. Qualcosa in te muore a ogni istante. Nell’arco di settant’anni la morte arriverà a compimento. In ogni istante continui a morire, e alla fine morirai davvero.

Osho


Gli uomini dell’Occidente vivono come se non dovessero non morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto.

Dalai Lama


Se sei consapevole della morte, essa non arriverà come una sorpresa, non ne sarai preoccupato. Percepirai che la morte è esattamente come cambiarsi d’abito e, di conseguenza, in quel momento riuscirai a mantenere la tranquillità mentale.

Dalai Lama




Che cos’è morire, se non stare nudi nel vento e disciogliersi al sole?

L’amore come la morte cambia tutto.

La vita e la morte sono una cosa sola, come una sola cosa sono il fiume e il mare.

La vostra paura della morte non è che il tremito del pastore davanti al re che posa la mano su di lui in segno di onore.

Non ho passato né futuro. Se resto c’è un andare nel mio rimanere; se vado, c’è un restare nel mio andarmene. Solo Amore e morte cambiano tutto.

Se davvero volete conoscere lo spirito della morte, spalancate il vostro cuore al corpo della vita.

Voi vorreste conoscere il segreto della morte. Ma come potrete scoprirlo se non cercandolo nel cuore della vita?

Solo la morte può oscurare la luce della conoscenza che è dentro di te.

Il desiderio è metà della vita; l’indifferenza è già metà della morte.

Nascita e morte son le due più nobili manifestazioni di coraggio.

Kahlil Gibran

E poi morire non è nulla. È solo finire di nascere.

Cyrano de Bergerac


Il mondo ha escogitato di continuare prima che io nascessi non so proprio come mai e oso dire che farà una certa specie di passo falso dopo che sarò morto.

George Bernard Shaw


In questo mondo non vi è nulla di sicuro tranne la morte e le tasse.

Benjamin Franklin


La morte è ciò che la vita ha sinora inventato di più solido e sicuro.

Emil Cioran

La morte è il modo che la natura ha di dirti che devi rallentare.

Oscar Wilde

La morte è un’usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare.

Jorge Louis Borges

Sento che la monotonia e la morte sono più o meno la stessa cosa.

Charlotte Brontë

Solo per la morte noi siamo insostituibili.

Jürgen Große


“Considerato che tutti dobbiamo morire, ovviamente non ha alcuna importanza il quando e il come”.

Albert Camus


“Forse tutto ciò che uno può fare è sperare di finire con i giusti rimorsi”.

Arthur Miller


“La morte inizia troppo presto – un attimo prima che ti senti mezzo abituato alla vita – ecco che la incontri”.

Tennessee Williams

“L’uomo non può possedere niente fintanto che ha paura della morte. Ma a colui che non la teme, appartiene tutto. Se non esistesse la sofferenza, l’uomo non conoscerebbe i suoi limiti, non conoscerebbe se stesso”.

Lev Tolstoj


“Disprezzo tutta la saggezza e le benedizioni di questo mondo. Tutto è insignificante, fluttuante, illusorio e fallace, come un miraggio. Puoi essere orgoglioso, saggio, e bello, ma la morte ti strapperà via dalla faccia della terra esattamente come se tu fossi stato un topo nascosto sotto il pavimento, e i tuoi posteri, la tua storia, i tuoi geni immortali bruceranno o geleranno insieme con il globo terrestre”.

Anton Checkov

“Il senso della tua vita è che se tu muori, chi continuerà a pagarmi tremilacinquecento rupie al mese?”.

Aravind Adiga


“Posso solo ricordare come mio padre era solito dire che la ragione per vivere era arrivare ad esser pronti per restar morti molto a lungo”.

William Faulkner


“Ci sono solo tre cose che possono uccidere un agricoltore: un fulmine, un trattore che si capovolge e la vecchiaia”.

Bill Bryson


“Cos’è la storia? Le sue radici sono in secoli di lavoro sistematico dedicato alla soluzione dell’enigma della morte, così che la morte stessa possa essere sconfitta. Ecco perché le persone scrivono sinfonie, e perché scoprono l’infinitezza matematica e le onde elettromagnetiche”.

Boris Pasternak


“Poiché la morte, dopotutto, è solo un’attesa di qualcos’altro rispetto a ciò che stiamo facendo; e la morte è tutto ciò da cui dipendiamo”.

Bram Stoker


“Lo spaventò il sospetto tardivo che è la vita, più che la morte, a non avere limiti”.

Gabriel Garcia Marquez


“Sento che la monotonia e la morte sono più o meno la stessa cosa”

Charlotte Brontë


“Dov’è che ho letto di un condannato a morte che dice o pensa, un’ora prima di morire, che se avesse dovuto vivere su qualche alta roccia, o su una cengia così stretta da avere spazio solo per stare in piedi, con l’oceano, l’oscurità infinita, la solitudine infinita, la tempesta infinita intorno a sé, se avesse dovuto rimanere in piedi in un metro quadro di spazio per tutta la sua vita, per migliaia di anni, per l’eternità, sarebbe stato meglio viver così che morire di colpo. Solo vivere, vivere e vivere! Vivere, qualsiasi cosa accada!”

Fëdor Dostoevskij


“La Morte distrugge un uomo: l’idea della Morte lo salva”.

E.M. Forster


“I confini che dividono la Vita dalla Morte sono i più oscuri e vaghi. Chi può dire dove gli uni finiscano, e dove gli altri inizino?”

Edgar Allan Poe


“Poiché io non posso fermarmi per la Morte – Lei gentilmente si è fermata per me – Il Carico nient’altro che noi stessi – E l’immortalità.”

Emily Dickinson

“Tutti vogliono primeggiare in questo futuro- e ancora la morte e l’immobilità della morte sono le sole cose certe e comuni a tutti di questo futuro! Che strano che questa che è la sola cosa certa e comune a tutti, quasi non eserciti nessuna influenza sugli uomini, e che loro siano quanto mai lontani dal guardare a se stessi come una fratellanza di morte! Mi rende felice vedere che gli uomini non vogliono pensare affatto all’idea della morte!”

Friedrich Nietzsche

“Un normale essere umano non vuole il Regno dei Cieli: vuole che la vita sulla terra continui. Ma non solo perché è ‘debole’, ‘peccatore’ e in ansia per i ‘bei tempi’. La maggior parte delle persone tira fuori del gran divertimento dalle proprie vite, ma di contro la vita è sofferenza, e solo il più giovane tra i più folli può immaginare diversamente. Alla fine è l’attitudine cristiana che è interessata ed edonista, poiché l’obbiettivo è sempre quello di lasciare le fatiche dolorose della vita terrena e trovare la pace eterna in qualche tipo di Paradiso o Nirvana. L’attitudine umanista è invece che le fatiche continuano e che la morte sia il prezzo della vita”.

George Orwell

“La morte non è l’opposto della vita, ma parte di essa”.

Haruki Murakami


“Ho combattuto con la morte. È la sfida meno eccitante che tu possa immaginare. Si svolge in un impalpabile grigiore, niente sotto i piedi, niente intorno, senza spettatori, senza clamore, senza gloria, senza il grande desiderio della vittoria, senza la grande paura per la sconfitta, in una atmosfera insalubre di di tiepido scetticismo, senza molto sollievo nelle nostre stesse ragioni e ancor meno in quelle del tuo avversario”.

Joseph Conrad


“Di certo la regola più sicura è non azzardarci a vivere in nessuna scena dove non siamo pronti anche a morire. Ma quando realizziamo qual è il vero scopo nella vita – che non è il piacere, non la conoscenza, neanche la stessa fama, ‘quell’ultima infermità delle nobili menti’ – ma che è lo sviluppo di un carattere, l’innalzamento a un più elevato, nobile, puro standard, la costruzione dell’Uomo perfetto – e poi, finché sentiamo che sta andando avanti, e crediamo andrà avanti ancora, la morte non ci terrorizza; non è un’ombra, ma una luce; non una fine, ma un inizio!”

Lewis Carroll


“I vigliacchi muoiono molte volte innanzi di morire; I coraggiosi provano il gusto della morte una volta sola.”

William Shakespeare


“L’animo mio, per disdegnoso gusto, credendo col morir fuggir disdegno, ingiusto fece me contra me giusto”.

Dante Alighieri


Se la vita è una vacanza, la morte è la fine della vacanza e il ritorno a casa, ad una casa di cui hai smarrito le chiavi.

Alberto Bassani

Vivi la tua vita, fai il tuo lavoro, poi prendi il cappello.

Henry David Thoreau


Perché la vita e la morte sono una cosa sola, così come il fiume e il mare sono una cosa sola

Kahlil Gibran


Per la mente organizzata, la morte non è che la prossima grande avventura

JK Rowling


Le persone che vivono profondamente non hanno paura della morte

Anais Nin


Non è la durata della vita, ma la profondità della vita

Ralph Waldo Emerson


La morte non è l’opposto della vita, ma una parte di essa.

Haruki Murakami


Moriamo tutti. L’obiettivo non è vivere per sempre, l’obiettivo è quello di creare qualcosa che lo farà.

Chuck Palahniuk


Se un uomo non ha scoperto qualcosa per cui morirà, non è adatto a vivere.

Martin Luther King Jr.


Tutti vogliono andare in paradiso, ma nessuno morire.


Sono pronto a incontrare il mio Creatore. Se il mio Creatore è preparato per la grande prova dell’incontro con me è un’altra questione.

Winston Churchill


Non è la morte che un uomo dovrebbe temere, ma dovrebbe temere di non iniziare mai a vivere.

Marco Aurelio


Un uomo con coraggio esteriore osa morire; un uomo con coraggio interiore osa vivere.

Lao Tzu


La morte è una sfida. Ci dice di non perdere tempo… Ci dice di dirci subito che ci amiamo.

Leo Buscaglia


L’orrore per la morte non nasce dalla fantasia ma dalla natura.

S. Agostino


Non voglio morire senza cicatrici

Chuck Palahniuk


Un essere umano non vuole il Regno dei Cieli: vuole che la vita sulla terra conta.

George Orwell


La nostra vita conserva tutto il significato che ha avuto: è la stessa di prima, c’è una continuità che non si spezza.

S. Agostino


Morire è tornare a casa; eppure la gente ha paura di quello che può capitare, e allora non vogliono morire. Se nella morte non si vede alcun mistero, allora non si ha paura di morire.

Madre Teresa di Calcutta


Principalmente è la perdita che ci insegna il valore delle cose.

Arthur Shopenhauer


Chi non è impegnato a nascere, è impegnato a morire.

Bob Dylan


Non possiamo vivere quanto vogliamo e moriamo anche se non vogliamo.

S. Agostino


Nessuno è morto finché le increspature che causano nel mondo non scompaiono.

Terry Pratchett


Dicono che muori due volte. Una volta quando smetti di respirare e una seconda volta, un po’ più tardi, quando qualcuno dice il tuo nome per l’ultima volta.

Bansky


L’uomo non può possedere nulla fintanto che teme la morte. Ma per chi non la teme, tutto appartiene.

Leo Tolstoy


Come una giornata ben trascorsa porta un sonno felice, così una vita ben usata porta una morte felice.

Leonardo da Vinci


Neanche la morte è temuta da chi ha vissuto saggiamente.

Frase buddista


Forse tutto ciò che si può sperare è finire con i giusti rimpianti.

Arthur Miller


La morte non è la fine di tutto. La morte non è altro che trasformazione.

Frase buddista


E’ necessaria l’infelicità per capire la gioia, il dubbio per capire la verità… la morte per comprendere la vita. Perciò affronta e abbraccia la tristezza quando viene.

Madre Teresa di Calcutta


Cosa varrebbe la vita se non ci fosse la morte? Chi godrebbe il sole se non piovesse mai? Chi vorrebbe il giorno se non ci fosse la notte?

Glenn Ringtved


Non importa come muore un uomo, ma come vive. L’atto di morire non è importante, dura così poco tempo.

Samuel Johnson


La morte non ha mai senso per le nostre menti. Lasciala andare.

Maxime Lagarcé


Né il fuoco né il vento né la nascita né la morte possono cancellare le nostre buone azioni.

Budda


Non temere così tanto la morte, ma piuttosto l avita inadeguata.

Bertold Brecht


Se ami la vita e temi la morte, questo stesso timore della morte è come un inverno quotidiano.

S. Agostino


Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista? Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro.

S. Agostino


C’è però il dubbio di coscienza: “Forse avrei potuto fare meglio”. Quasi sempre. Si muore come si è vissuto. La morte altro non è che continuazione della vita.

Madre Teresa di Calcutta


Ciò che per il bruco è la fine del mondo, per la farfalla è solo l’inizio. Tutto ciò che ha un inizio ha una fine.

Frase buddista


Chi non tornerà mai più è ciò che rende la vita così dolce

Emily Dickinson


Coloro che amiamo e abbiamo perduto non sono più dove erano ma sono dovunque noi siamo.

S. Agostino


Forse non sono stelle nel cielo, ma piuttosto aperture in cui i nostri cari brillano per farci sapere che sono felici.

Proverbio eschimese


Quando un grande uomo muore, per anni la luce che lascia dietro di lui, giace sui sentieri degli uomini.

Henry Wadsworth Longfellow


Quando è morto mio nonno, ho iniziato ad adottare alcuni dei suoi accenti, per ricordarmi di lui. Un omaggio. Era un eroe di guerra ed era davvero eccezionale con le sue mani.

Gavin DeGraw


Solo perché qualcuno è morto non significa che sia finita. Mio nonno è morto più di 25 anni fa, ma penso ancora a lui e sento il suo odore.

Julian Clary



E’ una delle leggi della natura che spesso ci sentiamo più vicini alle generazioni lontane rispetto alle generazioni più vicine a noi.

Igor Stravinsky



Nulla è tanto amico quanto un dolore per la sua morte. Il piacere della sua compagnia non ha un’influenza così potente.

David Hume


La perdita di un amico è come quella di un arto: il tempo può curare l’angoscia della ferita, ma la perdita non può essere riparata.

Robert Southey


Ci sono alcuni che portano una luce così grande al mondo che anche dopo che se ne sono andati la luce rimane.


Sii le cose che amavi di più delle persone che se ne sono andate.


Le mie cicatrici sono una testimonianza dell’amore e della relazione che ho avuto per e con quella persona. E se la cicatrice è profonda, così è stato l’amore.


Il dolore è come l’oceano; viene su onde che fluiscono e fluiscono. A volte l’acqua è calma, a volte è travolgente. Tutto ciò che possiamo fare è imparare a nuotare.

Vicki Harrison


Nel giardino della memoria, nel palazzo dei sogni… E’ li che ci incontreremo.

Lewis Carrol


Il legame tra amici non può essere rotto per caso; nessun intervallo di tempo o spazio può distruggerlo. Nemmeno la morte stessa può separare i veri amici.

John Cassian


Chi amiamo non se ne va, cammina ogni giorno accanto a noi… Invisibile, ma sempre vicino, ancora amato, ancora mancato e molto caro.


Persino i migliori amici non possono partecipare ai funerali.

Kehlog Albran


Un amico che muore è qualcosa di te che muore.

Gustave Flaubert


Questa passione e la morte di un caro amico si avvicinano per rendere un uomo triste.

William Shackespeare


Mentre piangiamo la perdita del nostro amico, altri si rallegrano di incontrarlo dietro il velo.

John Taylor


Alla morte di un amico dovremmo considerare che i destini, attraverso la fiducia, ci hanno devoluto il compito di una doppia vita, che da ora in poi abbiamo adempiuto alla promessa della vita del nostro amico anche nella nostra.

Henry David Thoreau


C’è una cosa che ti sorprende dei vecchi amici in tempesta dopo la loro morte: il loro silenzio

Ben Becht


Coloro che amiamo e perdiamo sono sempre collegati da corde del cuore all’infinito.

Terri Guillemets


Fa male quando si perde un amico per morte, fa ancora più male quando si perde un amico ancora in vita.

CJ Tulli


Non puoi smettere di amare il tuo amico perché è morto, soprattutto se era migliore di chiunque altro vivo, sai?

Jerome Salinger


Sin dal giorno della mia nascita, la mia morte ha iniziato il suo cammino. Sta camminando verso di me, senza fretta.

Jean Cocteau


Al momento della morte spero di essere sorpreso.

Ivan Illich


Non ci sono addii per noi. Ovunque tu sia, sarai sempre nel mio cuore.

Mahatma Gandhi


Se Dio avesse inventato la morte per farsi perdonare la vita?

Gesualdo Bufalino


Che giovano a quell’uomo ottant’anni passati senza far niente? Costui non è vissuto, ma si è attardato nella vita; né è morto tardi, ma ha impiegato molto tempo per morire.

Lucio Anneo Seneca


Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo.

Isabel Allende


La mia paura non era della morte stessa, ma di una morte senza significato.


Non piangere perché è finita, sorridi perché è accaduto.

Dr. Seuss



Vivono male quelli che pensano di vivere per sempre.

Publilio Sirio


I cimiteri sono pieni di persone che pensavano di essere indispensabili.

Georges Chemenceau



In mezzo alla vita accade che la morte venga a prendere le misure dell’uomo. Quella visita si dimentica e la vita continua. Ma il vestito si cuce in silenzio.

Tomas Transtromer


Perdendo l’amore e il rispetto per noi stessi, è così che alla fine moriamo.

Maya Angelou


La vera tomba dei morti è il cuore dei vivi.

Jean Cocteau


Per la morte non c’è spazio, ma le vite volano e si aggiungono alle stelle nell’alto cielo.


Tutto ciò che abbiamo amato profondamente non potrà mai andare perduto. Tutto ciò che amiamo profondamente diventa parte di noi.

Helen Keller


Le persone non muoiono mai se le hai nel cuore. Puoi perdere la loro voce… ma ciò che hai imparato da loro, ciò che ti hanno lasciato, questo non lo perderai mai!


La vita e la morte sono un filo unico, la stessa linea vista da lati opposti.

Lao Tzu


E ricordati, io ci sarò. Ci sarò su nell’aria, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla. Ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio.


Mentre pensavo di imparare a vivere, ho imparato a morire.

Leonardo Da Vinci


Non temo la morte. Ero morto da miliardi e miliardi di anni prima che io nascessi, e non ne ho mai sofferto il minimo disagio.

Mark Twain


E ricordati, io ci sarò. Ci sarò su nell’aria. Allora ogni tanto, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla. Ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio.

Tiziano Terzani


Vivi come desidererai di aver vissuto quando sarai sul letto di morte.

Christian Furchtegott Gellert


C’è una sola felicità nella vita: amare ed essere amati.


La morte, di se per stessa, ha sempre ucciso molto meno degli uomini.

José Saramago


Si vive solo due volte. Una volta quando si nasce e una volta quando si guarda la morte in faccia.

Ian Fleming


Mai nessuno s’è smarrito.


A volte per i morti si fanno cose che non si farebbero fatte per i vivi.

Marcel Proust


L’ora della partenza è arrivata, e noi andiamo in direzioni diverse, io verso la morte e tu verso la vita. Quale di questi due sia meglio solo Dio lo sa.

Socrate


L’idea della morte spazza via tutto il superfluo.


Coloro che ci hanno lasciati non sono degli assenti, sono solo degli invisibili: tengono i loro occhi pieni di gloria puntati nei nostri pieni di lacrime.

Sant’Agostino


La vita è una grande sorpresa. Non vedo perché la morte non potrebbe esserne una anche più grande.

Vladimir Nabokov


La morte è la curva della strada, morire è solo non essere visto.

Fernando Pessoa


Non ho paura della morte. Sono stato morto per miliardi e miliardi di anni prima di nascere, e ciò non mi ha causato il benché minimo disturbo.

Mark Twain


Vita e morte non sono due estremi lontani l’uno dall’altro. Sono come due gambe che camminano insieme, ed entrambe ti appartengono. In questo stesso istante stai vivendo e morendo allo stesso tempo. Qualcosa in te muore a ogni istante. Nell’arco di settant’anni la morte arriverà a compimento. In ogni istante continui a morire, e alla fine morirai davvero.

Osho


Ogni volta che trascorro del tempo con una persona che sta morendo trovo in effetti una persona che vive. Morire è il processo che inizia pochi minuti prima della morte, quando il cervello viene privato dell’ossigeno; tutto il resto è vivere.

Patch Adams

Nessuno sa se per l’uomo la morte non sia per caso il più grande dei beni, eppure la temono come se sapessero bene che è il più grande dei mali. E credere di sapere quello che non si sa non è veramente la più vergognosa forma di ignoranza?

Socrate

Le persone non muoiono immediatamente, ma rimangono immerse in una sorta di aura di vita che non ha alcuna relazione con la vera immortalità, ma attraverso le quali continuano ad occupare i nostri pensieri nello stesso modo di quando erano vivi.

Marcel Proust

Quando morirò, sarò niente di niente e nulla di me sopravvivrà. Non sono più giovane e amo la vita. Ma mi rifiuto di vivere tremando di terrore al pensiero del nulla, la felicità non è meno vera perché deve finire, né il pensiero e l’amore perdono il loro valore perché non sono immortali.

Bertrand Russell

Ecco il nostro errore: vediamo la morte davanti a noi e invece gran parte di essa è già alle nostre spalle: appartiene alla morte la vita passata.

Lucio Anneo Seneca


La propria morte è irrappresentabile, e ogni volta che cerchiamo di farlo, possiamo costatare che in realtà continuiamo a essere presenti come spettatori. Perciò la scuola psicoanalitica ha potuto anche affermare che non c’è nessuno che in fondo creda alla propria morte, o, ciò che equivale, che nel suo inconscio ognuno di noi è convinto della propria immortalità.

Sigmund Freud


next